Il caso Groupon

Postate qui per tutte le discussioni legate a Linux in generale.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Gnu/Linux in genere, se l'argomento è specifico alla Slackware usate uno dei forum Slackware o Slackware64.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Avatar utente
hashbang
Packager
Packager
Messaggi: 1965
Iscritto il: ven giu 04, 2010 10:27
Nome Cognome: Luca De Pandis
Distribuzione: Win 10 Pro | macOS
Località: Lecce / Bergamo / Milano
Contatta:

Il caso Groupon

Messaggioda hashbang » mar nov 11, 2014 16:05

Vi ricordate del caso relativo al trademark di Linux?
Beh, ci risiamo, anche se i protagonisti non sono gli stessi di quella volta.

http://www.gnome.org/groupon
There's a certain kind of programmer who'll look at any problem and say, 'I know, I will use XML.' Now he has two problems.

Stack is the new term for "I have no idea what I'm actually using". [Erich Schubert]

Avatar utente
JohnnyMnemonic
Staff
Staff
Messaggi: 2733
Iscritto il: dom set 05, 2004 0:00
Nome Cognome: Giuseppe Palmiotto
Slackware: 14.0
Kernel: 3.5.5-thanatos
Località: Bologna
Contatta:

Re: Il caso Groupon

Messaggioda JohnnyMnemonic » mer nov 12, 2014 12:40

Per "fortuna" (o perchè Gnome aveva già raccolto 80k dollari per la causa) hanno fatto marcia indietro

miklos
Linux 3.x
Linux 3.x
Messaggi: 1431
Iscritto il: lun lug 16, 2007 17:39
Slackware: 14.1 64bit
Kernel: 3.16.3
Desktop: openbox 3.5.2
Località: Roma

Re: Il caso Groupon

Messaggioda miklos » mer nov 12, 2014 13:39

il link dove si parla della marcia indietro che poi io vorrei tanto capire se lo fanno appositamente, oppure pensavano che un marchio registrato da na banda de smanettoni non fosse un problema :)
ho visto cose che voi astemi non potete immaginare