Pagina 3 di 3

Re: Raspberry Pi 3 e problemi di scrittura flussi streaming

Inviato: ven 28 giu 2019, 13:14
da Burroughs
Ho fatto un'altra prova stamattina, provando a scaricare un flusso diverso con ffmpeg, passando solo ques'opzione:

Codice: Seleziona tutto

 -c:v copy
La registrazione è andata benone, quasi due ore, in più ho notato che la temperatura, durante tutto quel tempo, si è mantenuta molto bassa.
E' vero che le opzioni che ho riportato sopra non implicano alcuna codifica, ma, insomma, che il tutto dipenda dal flusso???

Re: Raspberry Pi 3 e problemi di scrittura flussi streaming

Inviato: sab 29 giu 2019, 11:40
da rik70
Prova a smontare e scollegare il disco esterno usb, e vedi se scrivendo direttamente sulla sd-card la situazione cambia.

So che non è raccomandato, ma uno - o un paio - di cicli di scrittura in più sulla sd non incidono sulla sua durata e almeno escludi possibili problemi legati a un'alimentazione insufficiente.

Re: Raspberry Pi 3 e problemi di scrittura flussi streaming

Inviato: sab 29 giu 2019, 18:18
da Burroughs
Rik, ho provato a registrare sulla sd card, utilizzando ffmpeg e le solite opzioni di codifica...
E' andata un po' meglio (42 minuti, ma la registrazione doveva durare un'ora e mezza), durante l'operazione la temperatura è aumentata di netto, ma non ha mai raggiunto limiti preoccupanti (al massimo 64°).
Sinceramente, non so cos'altro fare.

Re: Raspberry Pi 3 e problemi di scrittura flussi streaming

Inviato: mar 16 lug 2019, 9:42
da rik70
È passato un po di tempo, ma ho un dubbio:
Burroughs ha scritto:la registrazione doveva durare un'ora e mezza
come la imposti la durata della registrazione?

Prova a utilizzare questo flusso come sorgente della codifica. Non dovresti aver bisogno di passare per la vpn.

Re: Raspberry Pi 3 e problemi di scrittura flussi streaming

Inviato: mar 16 lug 2019, 15:17
da Burroughs
Ciao, rik, ben ritrovato!
Allora, la registrazione la imposto tramite crontab, quindi lo script che fisicamente avvia la procedura parte ad una determinata ora, quello che tira su la VPN un minuto dopo, alla fine si attivano gli script corrispondenti che killano ffmpeg e disconnettono la VPN.
Per quanto concerne il tuo suggerimento, in effetti sì, ho avviato manualmente la registrazione del canale che mi hai inviato, tutto è andato bene e per la prima volta sono stato in grado di registrare per più di due ore.
Onestamente, però, non so cosa questo possa voler dire... :oops:

Re: Raspberry Pi 3 e problemi di scrittura flussi streaming

Inviato: mer 17 lug 2019, 12:26
da rik70
Burroughs ha scritto:sono stato in grado di registrare per più di due ore.
OK, sei passato per la vpn?

Poi, quanti fotogrammi al secondo riesci a ottenere durante la codifica del flusso con ffmpeg+libx264 sul PI3?

Re: Raspberry Pi 3 e problemi di scrittura flussi streaming

Inviato: mer 17 lug 2019, 13:52
da Burroughs
rik70 ha scritto:OK, sei passato per la vpn?

Poi, quanti fotogrammi al secondo riesci a ottenere durante la codifica del flusso con ffmpeg+libx264 sul PI3?
No, rik, non ho utilizzato la VPN.
Riguardo ai fps non ci ho fatto caso, potresti gentilmente reinviarmi il link del flusso???

Re: Raspberry Pi 3 e problemi di scrittura flussi streaming

Inviato: mer 17 lug 2019, 15:44
da rik70
Burroughs ha scritto:potresti gentilmente reinviarmi il link del flusso???
Sì te lo rimando, ma va bene anche se testi coi flussi che sei solito usare.

Ho la sensazione che il Pi non sia in grado di stare al passo con lo stream in termini di fps durante l'encoding.

Nuovo link.

Re: Raspberry Pi 3 e problemi di scrittura flussi streaming

Inviato: mer 17 lug 2019, 15:52
da Burroughs
rik70 ha scritto:Ho la sensazione che il Pi non sia in grado di stare al passo con lo stream in termini di fps durante l'encoding.
Grazie, rik...
Ho appena avviato la registrazione, questi i valori:

Codice: Seleziona tutto

fps= 22 q=21.0 size=    1792kB time=00:00:08.97 bitrate=1635.3kbits/s speed=0.872x

Re: Raspberry Pi 3 e problemi di scrittura flussi streaming

Inviato: mer 17 lug 2019, 16:02
da rik70
Burroughs ha scritto:

Codice: Seleziona tutto

fps= 22 q=21.0 size=    1792kB time=00:00:08.97 bitrate=1635.3kbits/s speed=0.872x
Non male.... il PI 2 non va oltre 10-11 al secondo su archlinuxarm.
Ma anche tu sei un pelo sotto per un video a 25/fps e a lungo andare potrebbero non essere sufficienti se calano a 20 e oltre.
Tienili d'occhio e vedi che valori ottieni coi tuoi flussi - che immagino siano su https e passano per la vpn.

Re: Raspberry Pi 3 e problemi di scrittura flussi streaming

Inviato: mer 17 lug 2019, 16:09
da Burroughs
rik70 ha scritto:Tienili d'occhio e vedi che valori ottieni coi tuoi flussi - che immagino siano su https e passano per la vpn.
Ho appena avviato il download del solito flusso e, in effetti, una bella differenza c'è:

Codice: Seleziona tutto

fps=9.7 q=21.0 size=    2816kB time=00:00:07.36 bitrate=3131.9kbits/s speed=0.415x
Pensi sia tutto da imputare alla VPN?

Re: Raspberry Pi 3 e problemi di scrittura flussi streaming

Inviato: mer 17 lug 2019, 16:41
da rik70
Burroughs ha scritto:Pensi sia tutto da imputare alla VPN?
Direi alle poche risorse dell'hardware, che non è in grado di gestire contemporaneamente connessioni ssl, vpn e codifica h264 via software.

Quel valore così basso degli fps dovrebbe spiegare perché a un certo punto la registrazione non continua.
In sostanza, non riesci a stare al passo coi segmenti della playlist di cui è composto il flusso a/v. Il che spiega perché invece il dump senza codifica non da alcun problema.

Se non vuoi rimunciare alla codifica, potresti provare a utilizzare il codec video mpeg4 con un quantizzatore video costante e "muxare" in mkv.
Esempio:

Codice: Seleziona tutto

ffmpeg -i <input> -c:v mpeg4 -q:v 4 -g 120 -keyint_min 12 -c:a copy -y <output.mkv>
e vedere che framerate riesci a tenere.

Oppure, testare il codec video 'h264_omx' che sfrutta la GPU Broadcom per la codifica h264.
Ma devi ricompilare ffmpeg con i flag

Codice: Seleziona tutto

--enable-omx --enable-omx-rpi
Occhio però che potresti ottenere colori sfalsati.
Nel caso tieni presente che dovrai specificare a ffmpeg il bitrate video - es: '-b:v 1500K' - perché i soliti parametri di `libx264`, tipo '-crf ', non funzionano con quel codec.

Re: Raspberry Pi 3 e problemi di scrittura flussi streaming

Inviato: mer 17 lug 2019, 16:53
da Burroughs
Grazie, rik!
Ho appena avviato un download con mpeg4 e i risultati sono incoraggianti: sono partito con un fps pari a 31, adesso siamo sui 26.
Lo lascio andare per un paio d'ore, anche se non penso dovrebbero esserci problemi.
Scusami per la domanda un po' scema, ma qual è la differenza fra effettuare un semplice dump di un flusso video e codificarlo al volo???

Re: Raspberry Pi 3 e problemi di scrittura flussi streaming

Inviato: mer 17 lug 2019, 17:37
da rik70
Burroughs ha scritto:qual è la differenza fra effettuare un semplice dump di un flusso video e codificarlo al volo???
Secondo me nel caso specifico nessuna :D
Quei flussi che scarichi dovrebbero essere già in un formato fruibile sui supporti attuali, al massimo potresti volerli salvare su un contenitore diverso, tipo .mp4 o .mkv - codec audio/video permettendo.

Col dump in sostanza mantieni inalterati i flussi audio/video così come sono stati "codificati" da chi li distribuisce.

Con la codifica invece li modifichi, magari perché hai necessità di comprimerli ulteriormente per risparmiare spazio accettando una qualche perdita di qualità, oppure vuoi convertirli in un formato diverso.

Ma nel tuo caso, secondo me, la codifica è uno spreco inutile di risorse.

Re: [SOLVED] Raspberry Pi 3 e problemi di scrittura flussi streaming

Inviato: gio 18 lug 2019, 12:04
da Burroughs
Grazie, rik, per l'aiuto prezioso che mi hai fornito.
Visto il problema in sé non era facile capire di cosa si trattasse di preciso, ma ce l'abbiamo fatta... ;)