Ottimizzare eseguibile affinchè giri più rapidamente

Forum dedicato alla programmazione.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare in modo preciso il linguaggio di programmazione usato.
2) Se possibile portare un esempio del risultato atteso.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute.
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Avatar utente
N1cuz
Linux 2.4
Linux 2.4
Messaggi: 333
Iscritto il: lun ott 06, 2008 0:41
Nome Cognome: Nicola Bartolomei
Slackware: 14.1
Kernel: 4.3.3
Desktop: xfce4
Località: Pieve a Nievole (PT)

Re: Ottimizzare eseguibile affinchè giri più rapidamente

Messaggioda N1cuz » lun gen 18, 2016 17:45

Ti confermo che con gfortran si può ottimizzare, ora il prof mi ha detto che con -O3 si possano verificare errori ma fino ad -O2 dovrebbe essere liscio, e per quel poco di esperienza che ho non mi è mai successa una cosa del genere.
Ora è anche vero (almeno per il mio codice) che tra -O2 e senza ottimizzazione mi migliora di poco, nel senso che guadagno qualcosa come 20 o 30 secondi su un'esecuzione di mezz'ora circa, quindi non è che faccia miracoli. Per quanto riguarda il compilatore intel, si, è un pò più veloce rispetto al gfortran (testato oggi) ma non credere che cambi poi tantissimo, dipende poi quanto è il tempo di esecuzione accettabile per te.