Firma digitale... Firmare con certificato posteitaline da smartphone

Area di discussione libera.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Rispettare le idee altrui.
2) Evitare le offese dirette.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Rispondi
Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3550
Iscritto il: ven 27 apr 2007, 11:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE-4.14.21

Firma digitale... Firmare con certificato posteitaline da smartphone

Messaggio da joe »

Ciao a tutti, chiedo anche qui perché non si sa mai che qualcuno ne abbia esperienza e possa darmi un consiglio.

Sto cercando un servizio di firma digitale e sto valutando alcuni fornitori, tra cui Aruba, PosteItaliane, Infocert, Chefirma.

Il discreto vantaggio di Posteitaliane sta nel fatto che l'attivazione è possibile farla totalmente da PC se si è in possesso ad esempio di una PostePay e si ha un account sul sito poste.it con identificazione "forte". In pratica significa che presso Poste si è già fatta tutta la trafila per certificare la propria identità, per cui non è più necessario rifarla per attivare la firma digitale. Siccome il servizio dovrà sottoscriverlo un amico non tropo tecnologico sarebbe preferibile una procedura più snella come questa (senz averifica identità a mezzo di videochiamate come richiede invece Aruba o infocert).

Chefirma ha il vantaggio di costar poco ma sappiamo già di dover firmare almeno un paio di documenti: con loro ogni firma costa 6 euro. Sì che non dovrebbe averne troppo bisogno, ma in futuro non so... Dopotutto il costo di 45 euro di Posteitaliane e Aruba è abbordabile.

Però una cosa mi lascia qualche dubbio su PosteIT:
non trovo informazioni sulla possibilità di firmare direttamente da smartphone senza bisogno di PC.
In particolare sul loro sito parlano solo di un software per PC chiamato "FirmaOK". Che però è solo per windows, MacOS, Linux... Mentre non si parla di Android o iOS. Tra l'altro l'amico se ben ricordo ha un iphone, ma potrei sbagliarmi.
L'idea di utilizzare il telefono e basta per firmare sarebbe una comodità, che farebbe accorciare di brutto i tempi perché lui non ha un PC a portata di mano solitamente, dovrebbe aspettare di arrivare a casa la sera per firmare.

Se qualcuno ha esperienze in merito, non so magari si può firmare con qualsiasi software, indipendentemente dal fornitore del servizio di firma digitale... sono ignorante in materia.

gian_d
Linux 3.x
Linux 3.x
Messaggi: 519
Iscritto il: mer 16 lug 2014, 17:35
Nome Cognome: Giancarlo Dessì
Slackware: 64 current
Kernel: 5.17.xx
Desktop: KDE 5.24.x
Località: Sardinia
Contatta:

Re: Firma digitale... Firmare con certificato posteitaline da smartphone

Messaggio da gian_d »

Non ho la minima idea sull'uso della firma digitale con i mobile, anche se mi sembra un po' complicato poter firmare dei documenti con lo smartphone. Personalmente uso molto sporadicamente quella di Aruba perché ho la fortuna di fruire di un servizio gratuito (la Regione Sardegna offre a tutti i sardi l'attivazione della CNS cornendo un lettore di smartcard gratuito per ogni famiglia e, contestualmente su richiesta, l'attivazione del servizio di firma digitale attraverso una piattaforma di Aruba, Arubasign).
Arubasign è integralmente basato su Java e quindi è indipendente dalla piattaforma, però entrano in gioco le problematiche relative ai driver e questo credo che impedisca l'estensione ai sistemi mobile.

In alternativa si potrebbe ricorrere a piattaforme che offrono il servizio online (Firma digitale remota) e non mediato da device. In quel caso penso possa essere accessibile anche a dispositivi mobile.

Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3550
Iscritto il: ven 27 apr 2007, 11:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE-4.14.21

Re: Firma digitale... Firmare con certificato posteitaline da smartphone

Messaggio da joe »

La mia domanda era appunto riferita al servizio FDR firma digitale remota.
Il sevizio che offrono online è praticamente (se ben ho capito) riferito al certificato, che invece di stare su un dispositivo locale è conservato sui loro server.
In ogni caso per firmare un certo documento devi comunque usare un applicazione sia da PC che da smartphone.
Arubasign funziona solo da PC che io sappia.
Ho visto il loro sito e per la procedura da mobile forniscono un'altra app dedicata chiamata Firma Digitale Aruba:

https://www.pec.it/download-software-driver.aspx
https://play.google.com/store/apps/deta ... tale&hl=it

Quindi con Aruba non c'è problema, forniscono tutti i dettagli sulla possibilità di firmare un documento direttamente dallo smartphone. E non è che sia così scomodo alla fine: apri l'app, fai scegli file, carichi il documento, applichi la firma e ottieni il file firmato, lo carichi o invii al destinatario.

gian_d
Linux 3.x
Linux 3.x
Messaggi: 519
Iscritto il: mer 16 lug 2014, 17:35
Nome Cognome: Giancarlo Dessì
Slackware: 64 current
Kernel: 5.17.xx
Desktop: KDE 5.24.x
Località: Sardinia
Contatta:

Re: Firma digitale... Firmare con certificato posteitaline da smartphone

Messaggio da gian_d »

Sono del tutto ignorante, per me un'operazione da smartphone, anche la più banale, è un'impresa da titani.
Comunque confermo, Arubasign è solo per computer e richiede un device, nella fattispecie la tessera sanitaria e l'apposito lettore oppure una chiavetta USB. Come sistema Window, Mac e Ubuntu. In ogni modo, con qualche accorgimento si riesce a farla funzionare anche su altri sistemi, fra cui anche la Slackware.

Rispondi