Saluto la comunità Italiana di Slackware

Area di discussione libera.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Rispettare le idee altrui.
2) Evitare le offese dirette.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Noname
Linux 0.x
Linux 0.x
Messaggi: 63
Iscritto il: sab 7 mar 2009, 19:03

Saluto la comunità Italiana di Slackware

Messaggio da Noname »

Con mio grande rammarico, dopo aver postato e letto parecchi thread sparsi sul Forum ed entrato nei canali IRC ufficiali, devo dire di essere rimasto molto deluso dal trattamento avuto da parte dei vari iscritti denotando una riprorevole educazione.
Nonostante il mio sempre cortese e rispettoso atteggiamento avuto con tutti coloro con cui ho scambiato alcuni pareri personali nel brevissimo tempo trascorso qui, il risultato è stato a mio avviso davvero deludente, inoltre nonostante il non essere un assiduo frequentatore di queste comunità (come già ribadito in passato), invece che aver trovato sostegno, ho raccolto soltanto ammiccanti commenti oltre che inopportuni.
Esento dal mio pensiero soltanto alcuni utenti che ho trovato davvero squisiti nei loro modi di fare; il primo è raffaele ed altri pochi che ringrazio per la loro disponibiltà; il resto di coloro con cui mi sono confrontato, hanno fatto in modo di farmi un'idea del forum piuttosto negativa e di conseguenza, come ne sono entrato ne esco.
Farò menzione di tutto questo all'amico Patrick indicando l'accaduto personalmente dacchè tra qualche giorno mi recherò da lui e dalla famiglia; desidero che sappia come si comporta la comunità italiana nei confronti dei nuovi arrivati (inteso come rapporto sociale) ed eventuale avvicinamento alla Slackware.
Dal canto mio utilizzo questa distribuzione a mio avviso unica nel suo genere, e a dir poco strepitosa, dalla sua prima pubblicazione fatta il 16 luglio 1993 e di certo non sarà motivo di abbandono da parte mia per aver trovato sgradevole la mia permanenza all'interno di slacky.eu e in particor modo nel forum e avuta da persone che a dir poco deificano loro stessi per saper utilizzare un pò GNU/Linux.

Saluto tutti indistintantemente con la speranza che possano essere più cortesi,invece che far capire il contrario.

Avatar utente
alphamanitine
Linux 1.x
Linux 1.x
Messaggi: 173
Iscritto il: mar 15 feb 2005, 0:00
Slackware: 14
Località: Prato

Re: Saluto la comunità Italiana di Slackware

Messaggio da alphamanitine »

Ciao. Non ci conosciamo e non abbiamo mai parlato tramite forum o IRC del sito. Se sei stato trattato male fai bene a postare le tue lamentele; però dovresti inidcare i nomi di coloro i quali hanno avuto un atteggiamento irrispettoso nei tuoi confronti oltre giustamente a lodare chi invece è stato disponibile e gentile.
Trovo puerile però che tu risponda del tipo: "...a SI!", "ALLORA LO VADO A DIRE ALLA MAMMA!".
Non conoscendo i retroscena della/e vicenda/e mi espongo per quanto sopra detto e spero che tu possa rivedere le tue decisioni.
Ciao.

Avatar utente
navajo
Staff
Staff
Messaggi: 3884
Iscritto il: gio 8 gen 2004, 0:00
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)
Località: Roma

Re: Saluto la comunità Italiana di Slackware

Messaggio da navajo »

Dai noname, non te la prendere.. Qui sei il benvenuto.... Non puoi dire che tutti ti hanno trattato male, dai
Prendi me, ti ho mai trattato male? anzi mi sei pure simpatico da quello che leggo.
Tu hai gli stessi diritti ( diciamo pure doveri per far rima ???) di chi sta qui da più tempo di te.
Se pensi che qualcuno in particolare, ti prende di mira o ti tratta male, contatta uno qualunque dello staff. Puoi farlo via PM,
scrivimi in privato cosa pensi che sia sucesso e se ne discute.

Avatar utente
targzeta
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 6545
Iscritto il: gio 3 nov 2005, 14:05
Nome Cognome: Emanuele Tomasi
Slackware: 64-current
Kernel: latest stable
Desktop: IceWM
Località: Carpignano Sal. (LE) <-> Pisa

Re: Saluto la comunità Italiana di Slackware

Messaggio da targzeta »

Caro Noname,
i bambini spesso si trovano a dover affrontare delle difficoltà nel loro cammino. Il modo con cui le affrontano generalmente li porta a diventare tipi diversi di adulti.
Il fatto che tu non sia un assiduo frequentatore di forum dovrebbe metterti l'atroce dubbio che forse non è la comunità che dovrebbe rapportarsi in modo diverso nei tuoi confronti, ma essere tu ad adattarti, per quanto ti è possibile alla comunità. Non puoi cambiare le persone soltanto perchè pensi di aver ragione, bisogna pazientare, entrare nel cuore e nella mente della comunità e poi piano piano cercare di dirigerla verso ciò che pensi. Entrare nel cuore della comunità lo puoi fare solo aiutando il più possibile con le tue competenze, perchè in un forum in cui ci sono richieste di aiuto, chi aiuta di solito è ben visto.
Le persone che non la pensano come noi ci sono ovunque, e in un forum di queste dimensioni ce ne sono sicuramente di più che negli ambienti che siamo abituati a frequentare. Si perchè le persone che frequentano questo forum vengono da tutti i tipi di ambiente possibile, ambiente che fuori dalla rete globale io non mi sognerei neanche di frequentare. Ed è qui la magia, è proprio qui che bisogna dare il meglio di se nel saper discernere ciò che ci interessa da ciò a cui possiamo e dobbiamo sorvolare. Le lance che ci vengo sferrate ogni giorno possono essere tranquillamente fermate con l'aiuto del tempo, ciò che non è facile fare durante una discussione animata a quattrocchi, qui diventa semplice, perchè via internet si ha il tempo che si vuole per riflettere, decidere cosa rispondere, o decidere di ignorare una provocazione.
Se ci si rende conto di essere troppo OT, molto probabilmente si è lasciati andare troppo dall'emozione, ci si è lasciati trasportare dal nostro IO che preme nel voler dominare.

Ma tutto questo ormai diventa di futile utilità per te, si perchè hai deciso di mollare, hai deciso di intraprendere un altra strada. Spero che possa portarti verso lidi migliori, ma ti prego di riflettere che forse non è dove vai che ti fa stare bene, ma è cosa sei disposto a sopportare.

Per quanto riguarda il tuo:"dico tutto a papà", bhé, non penso che meriti una risposta seria, mi ha fatto solo sorridere. Il numero di persone che compone questa comunità e i vari contributi che molti di noi hanno dato a papà parla da solo...ma per sapere queste cose bisogna frequentarla, la comunità.

Se vuoi rimanere con noi ci farà solo piacere,
Spina
Linux Registered User #454438
Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza, prova a dormire con una zanzara -- Dalai Lama
20/04/2013 - Io volevo Rodotà 

Avatar utente
Toni
Linux 3.x
Linux 3.x
Messaggi: 998
Iscritto il: lun 30 gen 2006, 22:08
Slackware: slackware-14
Kernel: 3.10.5
Desktop: i3
Località: milano

Re: Saluto la comunità Italiana di Slackware

Messaggio da Toni »

Farò menzione di tutto questo all'amico Patrick indicando l'accaduto personalmente
Non dimenticare di portarti il pane per i piccioni :lol: :lol:

ma fammi il piacere .........

In questo caso meglio perdersi che ritrovarsi ........ ADIOS

Avatar utente
aschenaz
Staff
Staff
Messaggi: 4611
Iscritto il: mer 28 lug 2004, 0:00
Nome Cognome: Nino
Slackware: current
Kernel: 4.14.x
Desktop: KDE
Località: Reggio Calabria
Contatta:

Re: Saluto la comunità Italiana di Slackware

Messaggio da aschenaz »

Toni ha scritto:...
Non dimenticare di portarti il pane per i piccioni :lol: :lol:
...
:lol: :lol: :lol: :lol:

La cosa di andarlo a riferire a Patrick è troppo forte!
Loris, occhio che ora ti fa chiudere bottega! :lol:

Noname (un nome che è tutto un programma), ho seguito un po' i
tuoi interventi ed ho notato una cosa che mi pare ti abbiano segnalato
altri: sei andato a tirare fuori thread vecchi di anni senza un motivo
valido! Qualcuno ti ha risposto con i suoi modi soliti (a cui ormai siamo
abituati) e ora te ne esci fuori con questo piagnisteo?!

Secondo me si tratta di un altro scherzo di qualche buontempone
di frequentatore (come ne sono successi in passato).
Nel caso io mi sbagli e tu dica sul serio, sappi che la tua reazione e la tua
opinione in merito a questo forum sono più uniche che rare!

Bart
Staff
Staff
Messaggi: 4249
Iscritto il: lun 9 ago 2004, 0:00
Località: Rimini

Re: Saluto la comunità Italiana di Slackware

Messaggio da Bart »

Non commento il post, dico solo che se PJV avesse per ogni paese una comunità come Slacky, a quest'ora sulla vetta di distrowatch, così come sulle prime pagine di tutte le riviste del settore, non ci sarebbe Ubuntu.

Avatar utente
goldy
Packager
Packager
Messaggi: 1267
Iscritto il: lun 3 mag 2004, 0:00
Slackware: Current
Kernel: 2.6.26.5
Desktop: KDE 3.5.10
Località: Bologna
Contatta:

Re: Saluto la comunità Italiana di Slackware

Messaggio da goldy »

Farò menzione di tutto questo all'amico Patrick indicando l'accaduto personalmente dacchè tra qualche giorno mi recherò da lui e dalla famiglia;
Salutami Andrea e dai un bacio alla piccola Briah Cecilia da parte mia.

leocata
Linux 3.x
Linux 3.x
Messaggi: 595
Iscritto il: mar 5 feb 2008, 22:25
Slackware: 13.1
Desktop: xfce 4.x
Località: Giarre(CT)
Contatta:

Re: Saluto la comunità Italiana di Slackware

Messaggio da leocata »

Io colgo l'occasione per ringraziare tutta la comunity di slacky per la disponibiltà e per la tempestività con cui risolviamo i problemi. Grazie e speriamo di far sempre meglio!

Mario Vanoni
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3174
Iscritto il: lun 3 set 2007, 21:20
Nome Cognome: Mario Vanoni
Slackware: 12.2
Kernel: 3.0.4 statico
Desktop: fluxbox/seamonkey
Località: Cuasso al Monte (VA)

Re: Saluto la comunità Italiana di Slackware

Messaggio da Mario Vanoni »

aschenaz ha scritto: Secondo me si tratta di un altro scherzo di qualche buontempone
di frequentatore (come ne sono successi in passato).
Ho fatto leggere questo thread a mia moglie.

Arriva alla stessa conclusione.

Avatar utente
alphamanitine
Linux 1.x
Linux 1.x
Messaggi: 173
Iscritto il: mar 15 feb 2005, 0:00
Slackware: 14
Località: Prato

Re: Saluto la comunità Italiana di Slackware

Messaggio da alphamanitine »

"Great spirits have always encountered violent opposition from mediocre minds." -- Albert Einstein

Avatar utente
buda
Linux 0.x
Linux 0.x
Messaggi: 52
Iscritto il: ven 14 apr 2006, 9:29
Nome Cognome: Alberto Maria Fiaschi
Slackware: current
Kernel: 3.0.0
Desktop: xfce
Località: Volterra ( manicomio )
Contatta:

Re: Saluto la comunità Italiana di Slackware

Messaggio da buda »

Bart ha scritto:Non commento il post, dico solo che se PJV avesse per ogni paese una comunità come Slacky, a quest'ora sulla vetta di distrowatch, così come sulle prime pagine di tutte le riviste del settore, non ci sarebbe Ubuntu.
Quoto Pienamente :D :D :thumbright: :thumbright:

Avatar utente
Luci0
Staff
Staff
Messaggi: 3591
Iscritto il: lun 27 giu 2005, 0:00
Nome Cognome: Gabriele Santanché
Slackware: 12.2 14.0
Kernel: 2.6.27.46- gen 3.2.29
Desktop: KDE 3.5.10 Xfce
Località: Forte dei Marmi
Contatta:

Re: Saluto la comunità Italiana di Slackware

Messaggio da Luci0 »

Ma che permaloso !!!!

Avatar utente
Blallo
Packager
Packager
Messaggi: 3298
Iscritto il: ven 12 ott 2007, 11:37
Nome Cognome: Savino Liguori
Slackware: 14.2 / 12.2
Kernel: 4.4.14-smp
Desktop: DWM
Località: Torino / Torremaggiore (FG)
Contatta:

Re: Saluto la comunità Italiana di Slackware

Messaggio da Blallo »

Benedetto figliolo...non hai ancora capito in fondo lo spirito OpenSource..
Non ti piace? Non lo usare!
Non ti piace la community? Non la usare più...
Non fare il bambino ruffiano

Avatar utente
Vito
Staff
Staff
Messaggi: 4180
Iscritto il: mar 5 dic 2006, 17:28
Nome Cognome: Vito
Desktop: MacOS
Località: Monaco (DE)
Contatta:

Re: Saluto la comunità Italiana di Slackware

Messaggio da Vito »

Qualunque problema ci fosse stato,potevi segnalarlo ai moderatori....
Ciò che scrivi comunque non è molto carino nei nostri confronti.
Seguo questa community da quando avevo 16anni(ora ne ho 19 e ad ottobre 20) anche io ho fatto i miei sbagli (siccome prima non avevo mai frequentato nessun forum,e poi l'età è l'età) ,
ma nessuno mi ha mai puntato un fucile contro.
Tutti gli utenti qui sono aperti: Da Loris ,passando per i moderatori,i pacchettizzatori ed i "semplici" utenti.
Ognuno sceglie cosa sia meglio per lui,se per te questa è la scelta giusta...
Buona Fortuna.
"Stat rosa pristina nomina, nomina nuda tenemus." [ Umberto Eco - Il nome della rosa]

"Faber est suae quisque fortunae ." [ Appio Claudio Cieco]

Rispondi