quale SAN per questi Server ?

Area di discussione libera.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Rispettare le idee altrui.
2) Evitare le offese dirette.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
kobaiachi
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1368
Iscritto il: gio lug 14, 2005 0:00
Località: roma
Contatta:

quale SAN per questi Server ?

Messaggioda kobaiachi » mar ago 10, 2010 20:52

sto mettendo su una piccola web application e ho deciso di utilizzare questi server : http://www.itsco.de/Server/IBM_Bladecen ... 9_3110.htm


ho bisogno di uno storage di 5 TB Utili ridondati in Raid 5

che SAN adotterste ?

secondo voi quale puo essere la solzuione piu economica (rimanendo comunque nell ambito delle SAN) ?

io sono indecisto se assemblare una soluzione in fiber channel sul tipo EVA di HP con controller HSV 210 o 200 ed unirlo a due banchi da 14 dischi FC da 300 gb l'uno, oppure usare una soluzione molto piu economica basata su protocollo ISCSI e dischi scsi u320 .
che ne pensate poi delle soluzioni basate su SATA o SAS?

Avatar utente
twister
Staff
Staff
Messaggi: 1598
Iscritto il: mar nov 11, 2003 0:00
Slackware: current
Località: Roma
Contatta:

Re: quale SAN per questi Server ?

Messaggioda twister » mer ago 11, 2010 11:07

Premettendo che odio gli ibm...
Comunque dipende molto da come ti poni nei confronti del cliente e da quanto è disposto a spendere, una soluzione ISCSI è molto più economica in termini di "pezzi di ferro" e lavoro tuo dietro, l'altra soluzione è un pochino più asettica e a mio avviso più dispendiosa, in termini prestazionali stai più o meno li.

kobaiachi
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1368
Iscritto il: gio lug 14, 2005 0:00
Località: roma
Contatta:

Re: quale SAN per questi Server ?

Messaggioda kobaiachi » mer ago 11, 2010 11:27

il cliente sono io .

Purtroppo non essendo un esperto di san non so cosa mi conviene fare sopratutto per quanto riguarda poi la futura crescita dell'infrastruttra.

Tra tutte le periferiche FC quella che costa di piu sono gli switch (sui 5K usati su ebay ), e sinceramente se me li potessi evitare mi farebbe piacere.

Ho sentito dire da gente che fa solo SAN che non userebbe mai ISCSI su dei server di produzione, e questo un po mi ha scoraggiato dall usare questo protocollo .


Twister che mi consigli di fare ?

Avatar utente
twister
Staff
Staff
Messaggi: 1598
Iscritto il: mar nov 11, 2003 0:00
Slackware: current
Località: Roma
Contatta:

Re: quale SAN per questi Server ?

Messaggioda twister » mer ago 11, 2010 12:37

Mah, io uso con tranquillità ISCSI per quanto riguarda un cluster vmware e non ho mai avuto problemi, al massimo puoi anche fare dei test stupidi con un serverino tirandoti su in iscsi e vedendo come reagisce ad eventuali sollecitazioni.
E' poi un discorso sensato andare in fc quando hai un budget altissimo, quando non sei te che tiri fuori i soldi e quando hai un'applicazione estremamente critica con miliardi di accessi al giorno, per farti un esempio stupido, io userei degli fc se fossi mr youtube, mentre userei iscsi se fossi slacky.eu...

Avatar utente
masalapianta
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2775
Iscritto il: lun lug 25, 2005 0:00
Nome Cognome: famoso porco
Kernel: uname -r
Desktop: awesome
Distribuzione: Debian
Località: Roma
Contatta:

Re: quale SAN per questi Server ?

Messaggioda masalapianta » mer ago 11, 2010 16:01

kobaiachi ha scritto:Purtroppo non essendo un esperto di san non so cosa mi conviene fare sopratutto per quanto riguarda poi la futura crescita dell'infrastruttra.

dai poche informazioni (quante macchine prevedi dovranno servirsi della san, quanto traffico medio e di picco farà ciascuna macchina, che tipo di traffico faranno, qual'è il tuo budget, ecc..); provo a darti una risposta generica per farti fare un'idea dei pro e i contro:

fc:
- costa il bucio del c**o
- richiede competenze molto specifiche per la sua gestione
- non puoi mettere su una san "fatta in casa"
- tra un vendor ed un altro a volte ci sono piccole incompatibilità
- sei costretto ad usare hardware dedicato anche sui client
- se hai molti soldi da spendere è molto più facile trovare assistenza specializzata rispetto ad iscsi
- il protocollo fc ha meno overhead rispetto ad iscsi

iscsi:
- se usi hba iscsi (in luogo di initiator software) e multipath riesci ad avere performance equivalenti, se non superiori, a fc
- costa relativamente poco (anche nel caso in cui si decida per initiator hardware il costo è comunque enormemente minore rispetto a fc)
- le competenze base per la sua gestione, un sistemista che non ci ha mai messo le mani, le acquisisce in meno di una giornata
- compatibilità assoluta tra un vendor ed un altro
- se decidi di fare tutto in casa (non usando un appliance e hba iscsi) spendi veramente poco

la scelta dipende in massima parte da cosa ci devi fare e a chi devi vendere l'infrastruttura; normalmente quando si sceglie fc lo si fà principalmente perchè:
1) è l'architettura più diffusa al momento (se succedon casini nessuno può accusare di aver scelto una soluzione relativamente nuova e poco usata)
2) non voglio gestire tutto internamente e la maggior parte del supporto a pagamento si trova per fc
3) se al cliente vendo fc faccio migliore figura

Ho sentito dire da gente che fa solo SAN che non userebbe mai ISCSI su dei server di produzione, e questo un po mi ha scoraggiato dall usare questo protocollo .

ti hanno anche motivato tecnicamente la loro posizione o è un dogma da accettare per fede? (un malpensante potrebbe ipotizzare che, di solito, l'avversione di alcuni tecnici specializzati verso il nuovo ed aperto, rispetto a soluzioni molto chiuse, potrebbe derivare dalla paura di dover rivedere tutte le loro competenze, rispecializzandosi su altro e vedendosi fare concorrenza da un sacco di altra gente, visto che la soluzione nuova è molto aperta e specializzarsi su essa è molto più semplice)

kobaiachi
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1368
Iscritto il: gio lug 14, 2005 0:00
Località: roma
Contatta:

Re: quale SAN per questi Server ?

Messaggioda kobaiachi » gio ago 12, 2010 0:28

l'architettura è la classica usata nelle applicazioni web due vlan di fornt-end una per i servizi diretti che non richiedono bilanciamento ed una per i servizi che stanno dietro il bilanciatore, i server in generale hanno almeno due interfaccie una sulla rispettiva vlan di FE ed una sulla "Real server" poi c'e in cascata un bilanciatore interno e la vlan "Back_end LB" per i server che devono parlare tra loro in maniera bilanciata (che hanno quindi una interfaccia anche sulla be_lb)

tutto il sistema per ora parte parlando di macchine reali con 4 server dedicati ai web, 6 server dedicati ai DB (5 + il server di mgmt del cluster) , e 4 server per i servizi di posta .
Poi eventualmente se la cosa funziona possiamo ampliare il parco server aggiungendo altri enclosure.

i server veri e propi sono messi su macchine virtuali ed avremmo intenzione di usare XEN come sistema di virtualizzazione.

inizialmente è stimato un traffico sui server web di circa 12.000 connessioni contemporanee per gli utenti della web application nei momenti di picco.

il progetto non è per un cliente, ma è una applicazione che io ed altri amici stiamo sviluppando per noi stessi .

per quanto riguarda la SAN abbiamo stimato solo lo spazio necessario alla applicazione durante il primo anno di lavoro in 5TB utlii ma per ora nessuno di noi ha fatto una stima del numero degli accessi al disco da parte dei singoli server ne della banda necessaria ad ogni server per accedere al disco .

Avatar utente
masalapianta
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2775
Iscritto il: lun lug 25, 2005 0:00
Nome Cognome: famoso porco
Kernel: uname -r
Desktop: awesome
Distribuzione: Debian
Località: Roma
Contatta:

Re: quale SAN per questi Server ?

Messaggioda masalapianta » gio ago 12, 2010 10:32

kobaiachi ha scritto:i server veri e propi sono messi su macchine virtuali ed avremmo intenzione di usare XEN come sistema di virtualizzazione.

inizialmente è stimato un traffico sui server web di circa 12.000 connessioni contemporanee per gli utenti della web application nei momenti di picco.

per quanto riguarda la SAN abbiamo stimato solo lo spazio necessario alla applicazione durante il primo anno di lavoro in 5TB utlii ma per ora nessuno di noi ha fatto una stima del numero degli accessi al disco da parte dei singoli server ne della banda necessaria ad ogni server per accedere al disco .

il che non è molto d'aiuto per il dimensionamento della san (se non per la parte relativa allo spazio-disco utile che deve fornire); fattore molto importante da tenere in considerazione sono le immagini delle VM, che immagino risiederanno sui dischi della SAN, il che, in generale, richiede maggiori prestazioni della SAN, una buona disk-cache e compagnia cantante (considera che, disk-cache permettendo, farai traffico da e verso la SAN, non solo ogni volta che accedi a dati su un RDBMS o a file da servire via http, ma ogni volta che un sistema fa un qualunque tipo di accesso al disco).
Ma il punto non era il dimensionamento della SAN, quanto piuttosto la scelta relativa alla tecnologia con la quale implementarla; visto che mi par di capire che, non solo il cliente sei tu, ma anche la gestione e l'assistenza coincide sempre con te, io ti consiglierei iscsi; spendi meno soldi, e nel caso si sfasci qualcosa puoi sostituire il pezzo di ferro in tempi rapidi e con costi bassi (dal tuo commento sul costo degli switch fc usati, mi è sembrato di capire che l'assistenza sull'hardware della SAN la fai sempre tu, altrimenti non ha senso parlare di usato, il che su fc è una pazzia, perchè se si sfascia qualcosa e non hai un contratto di assistenza sei nella cacca fino al collo)

kobaiachi
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1368
Iscritto il: gio lug 14, 2005 0:00
Località: roma
Contatta:

Re: quale SAN per questi Server ?

Messaggioda kobaiachi » gio ago 12, 2010 13:43

andata per I-SCSI.


comunque ragazzi è sempre un piacere fare due chiacchire con voi .

Avatar utente
algol
Linux 3.x
Linux 3.x
Messaggi: 969
Iscritto il: gio set 07, 2006 1:19
Slackware: 12.1
Kernel: 2.6.26.1
Desktop: xfce4.4.2
Contatta:

Re: quale SAN per questi Server ?

Messaggioda algol » gio ago 12, 2010 17:58

...Ed è anche un piacere leggervi ad occhi sgranati, e realizzare quanto profonda sia la propria nnobbaggine! :D

Avatar utente
venerdi_12
Packager
Packager
Messaggi: 258
Iscritto il: sab lug 09, 2005 0:00
Nome Cognome: Luciano Fattore
Kernel: 3.0
Desktop: kde-4.7.0
Distribuzione: archlinux
Località: Lusciano (Ce)

Re: quale SAN per questi Server ?

Messaggioda venerdi_12 » gio ago 12, 2010 18:57

algol ha scritto:...Ed è anche un piacere leggervi ad occhi sgranati, e realizzare quanto profonda sia la propria nnobbaggine! :D

stramegaultrateraquoto