debian non è più debian

Area di discussione libera.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Rispettare le idee altrui.
2) Evitare le offese dirette.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Avatar utente
red
Linux 2.6
Linux 2.6
Messaggi: 792
Iscritto il: gio gen 20, 2005 0:00
Slackware: 13.0
Kernel: 2.6.33.4
Desktop: fluxbox
Località: Verona
Contatta:

debian non è più debian

Messaggioda red » mer ago 25, 2010 16:16

Condivido un link arrivatomi oggi dal LugVR:
http://poisonbit.wordpress.com/2010/08/25/the-debian-apocalipsys/

e come quello che l'ha spedito mi domando... sarà vero?

Avatar utente
hashbang
Packager
Packager
Messaggi: 1965
Iscritto il: ven giu 04, 2010 10:27
Nome Cognome: Luca De Pandis
Distribuzione: Win 10 Pro | macOS
Località: Lecce / Bergamo / Milano
Contatta:

Re: debian non è più debian

Messaggioda hashbang » mer ago 25, 2010 16:39

Ho usato pochissimo Debian (prima una Lenny e poi una Squeeze) quindi la mia esperienza è stata molto breve. Ciò che ho notato con Squeeze però è che i cambiamenti sono abissali. È molto più simile ad ubuntu e facile da gestire rispetto a prima. Però considerando che non uso debian non mi sento di dare un giudizio.
There's a certain kind of programmer who'll look at any problem and say, 'I know, I will use XML.' Now he has two problems.

Stack is the new term for "I have no idea what I'm actually using". [Erich Schubert]

Avatar utente
navajo
Staff
Staff
Messaggi: 3884
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)
Località: Roma

Re: debian non è più debian

Messaggioda navajo » mer ago 25, 2010 17:04

a me pare na sparata del cacchio.
non ho ben capito di cosa si lamenta il tipo, e non posso controllare il mio /etc/profile perchè non ho montato il desktop con debian squeeze, ma ho solo il portatile con slackware..
Ma da quel poco che ho capito, ha detto un paio de stron..ate..
Uno: se installi pacchetti SID non ti lamentare dei bug.
Due: uno dei più grandi rimproveri a Canonical è proprio il fatto che la comunità ubuntu ( i manteiner meglio dire) non contribuiscono affatto a "stabilizzare" i pacchetti e la distro, ma pescano solo dai repo di sid e si fanno i cavolacci loro.
Per carità, io sono uno di quelli che comunque difendono Ubuntu, comoda e valida per tanti aspetti, ma da qui a spalare me**a su Debian..

sir_alex
Linux 2.6
Linux 2.6
Messaggi: 735
Iscritto il: lun mar 21, 2005 0:00
Kernel: 2.6.35-22
Desktop: KDE4
Distribuzione: Ubuntu
Località: Milano - Corbola (RO)
Contatta:

Re: debian non è più debian

Messaggioda sir_alex » mer ago 25, 2010 17:13

Concordo, sembra una sparata e basta. Spesso ci si lamenta del mancato contributo "indietro" da Ubuntu a Debian, poi ci si lamenta del contrario... e Sid è comunque instabile.
L'autore inoltre dice di non concentrarsi troppo sugli esempi che fa, per comprendere il suo messaggio: ma allora cosa li fa a fare? Il problema di profile.d, che suppongo essere di sicurezza, coinvolgerebbe gli utenti se questi potessero scrivere in quella directory, che essendo sotto /etc spero sia 755; il comando per cercare i comandi non installati effettivamente viene da ubuntu, ma intanto viene usato solo se è installato, ed inoltre è una delle cose più comode che la storia ricordi, soprattutto se si lavora da linea di comando (e quindi aprire synaptic non è possibile).
Sulle dipendenze eccessive, potrei anche essere d'accordo che a volte sono assurde, ma allora lì la cosa migliore è discuterne nelle liste di debian, piuttosto che sparare quattro cavolate su un blog.

Sembra veramente solo un rant fine a se stesso.

Avatar utente
phobos3576
Staff
Staff
Messaggi: 2980
Iscritto il: dom apr 17, 2005 0:00
Slackware: 13.1
Kernel: 2.6.37-smp
Desktop: KDE 4.5.3

Re: debian non è più debian

Messaggioda phobos3576 » mer ago 25, 2010 20:21

Le lamentele di quel tizio sono tipiche di chi non si rende conto che ogni sistema si evolve; un sistema che non si evolve è destinato all'autodistruzione!

Pure noi ci lamentiamo spesso della Slackware, di KDE, del kernel, etc; alla fine però ci rendiamo conto che certe scelte, apparentemente discutibili, erano inevitabili.

Avatar utente
slucky
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2407
Iscritto il: mar mag 01, 2007 15:30
Slackware: 14.1
Kernel: 4.11.3-smp
Desktop: xfce4
Distribuzione: freeBSD-11.1

Re: debian non è più debian

Messaggioda slucky » mer ago 25, 2010 23:19

partendo dal fatto che ogni valutazione o giudizio è sempre soggettivo leggendo questo:

Debian is canonical and canonical is Debian. Changes come from ubuntu developers maintaining Debian packages.


mi chiedo, possibile che oggi siano gli utenti Ubuntu a sviluppare Debian? a me risultava che Debian fosse un progetto del tutto autonomo con una sua rete di sviluppatori ed un'ottima comunità o mi sbaglio... :-k

Avatar utente
masalapianta
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2775
Iscritto il: lun lug 25, 2005 0:00
Nome Cognome: famoso porco
Kernel: uname -r
Desktop: awesome
Distribuzione: Debian
Località: Roma
Contatta:

Re: debian non è più debian

Messaggioda masalapianta » gio ago 26, 2010 10:46

ahahahahahahaha

Avatar utente
navajo
Staff
Staff
Messaggi: 3884
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)
Località: Roma

Re: debian non è più debian

Messaggioda navajo » gio ago 26, 2010 20:20

slucky ha scritto:partendo dal fatto che ogni valutazione o giudizio è sempre soggettivo leggendo questo:

Debian is canonical and canonical is Debian. Changes come from ubuntu developers maintaining Debian packages.


mi chiedo, possibile che oggi siano gli utenti Ubuntu a sviluppare Debian? a me risultava che Debian fosse un progetto del tutto autonomo con una sua rete di sviluppatori ed un'ottima comunità o mi sbaglio... :-k


infatti, come ho scritto sopra, lo stesso patron di Canonical ha dichiarato di sentirsi in colpa verso Debian e il mondo Open Source.
Diciamo che sarà uno sfogo dettato da una frustrazione del momento...

Manlio Granoni
Linux 1.0
Linux 1.0
Messaggi: 4
Iscritto il: ven ago 27, 2010 11:04
Nome Cognome: Manlio Granoni
Slackware: 12.2 xiafs
Kernel: 2.6.35.12 statico
Desktop: cos'e`?
Località: Stromboli

Re: debian non è più debian

Messaggioda Manlio Granoni » ven ago 27, 2010 11:36

Per me si tratta di cruda realta`.
Consiglio di un vecchio sysadm,
>20 AT&T Ponte Stretto Messina,
oggi nonno con le ciabattine in pelle:
aggiornamento _NECESSARIO_ a SID,
Lenny non possiede 2.6.35.X.
Sistema stable inusabile,
Sw con troppo tempo alle spalle,
HelloWorld.c > a.out in 0.487 ms
con gcc 4.2.4,
gcc 4.5.2 in _SOLI_ 0.47 ms.
Il tempo e` denaro anche per me,
che devo andare a sfamare il pesce rosso,
apt-get update && apt-get upgrade && apt-get dist-upgrade
troppo poco tempo per Lenny,
ADSL rurale, aggiornamenti in 1min52sec,
cambio dei soli numeri di build;
Debian manomessa con SID, /bin/bash irrecuperabile,
a parer di un vecchio *NIXiano colpa dell'inesperienza dei mantainer di Ubuntu.
Non me ne voglia Murdock,
prometto che un giorno provero` Debian per >5 minuti.

notsafe
Linux 2.4
Linux 2.4
Messaggi: 451
Iscritto il: mar mar 21, 2006 11:00

Re: debian non è più debian

Messaggioda notsafe » ven ago 27, 2010 11:46

Manlio Granoni ha scritto:Per me si tratta di cruda realta`.
Consiglio di un vecchio sysadm,
[..]


hai dimenticato: accesso solo root.la password anche alla portinaia.
erano i tempi di nerone.tutti si fidavano di tutti.


:)

Manlio Granoni
Linux 1.0
Linux 1.0
Messaggi: 4
Iscritto il: ven ago 27, 2010 11:04
Nome Cognome: Manlio Granoni
Slackware: 12.2 xiafs
Kernel: 2.6.35.12 statico
Desktop: cos'e`?
Località: Stromboli

Re: debian non è più debian

Messaggioda Manlio Granoni » ven ago 27, 2010 12:06

notsafe ha scritto:
Manlio Granoni ha scritto:Per me si tratta di cruda realta`.
Consiglio di un vecchio sysadm,
[..]


hai dimenticato: accesso solo root.la password anche alla portinaia.
erano i tempi di nerone.tutti si fidavano di tutti.


:)

Sbagli, c'era anche toor,
ma era solo per professionisti/geni, naturalmente ero tra questi,
visto che ero sempre in grado di correggere gli errori che facevano _OVVIAMENTE_ gli altri.
Oggi, 2010 (come passa il tempo,
se non l'avessi visto sul mio LED Timer proiettato sul soffitto
avrei giurato che fosse passato <tempo)
si sa di toor perche` lo aveva la mia macchina esclusiva
ma non lo avevo mai detto a nessuno, ci mancherebbe altro,
fu scoperto perche` mi arrivo` una mail di un estraneo
a cui come reply ho fornito la mia pwd di root accidentalmente
quando ho firmato ManlioGranoni _SENZA_STACCARE_ a pie` di pagina,
Telnet/SSH su mio accesso root abituale
segreti di Stato andati perduti.
Hodiernus >esperienza, non lo faccio piu`,
mi chiedo come mi sia saltato in mente, ero molto pazzo,
ho rafforzato la mia passwd crittografando i miei connotati
con il moderno cifrario di Cesare.

Avatar utente
absinthe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2354
Iscritto il: dom mag 15, 2005 0:00
Nome Cognome: Matteo Nunziati
Slackware: 12.1 - defunct
Kernel: 2.6.32-5-amd64
Desktop: gnome
Distribuzione: debian squeeze
Località: Prato
Contatta:

Re: debian non è più debian

Messaggioda absinthe » ven set 03, 2010 16:58

Manlio Granoni...

ROTFL