Pagina 5 di 27

Re: ancora sulla crisi europea

Inviato: mar set 03, 2013 13:39
da masalapianta

Re: ancora sulla crisi europea

Inviato: mar set 03, 2013 13:40
da masalapianta

Re: ancora sulla crisi europea

Inviato: mar set 03, 2013 22:42
da masalapianta
sembra che, sebbene in Italia si propagandi la Germania come terra di biondi, alti, virtuosi e dal lavoro garantito con stipendi da sceicco, le cose non stiano esattamente così
http://www.rischiocalcolato.it/2012/02/il-miracolo-tedesco-nascondere-i-senza-lavoro-maurizio-blondet.html
e gia che ci siamo vale anche la pena ricordare un'altra cosetta (siccome i corrotti evasori siamo noi italiani):
http://www.ilsussidiario.net/News/Economia-e-Finanza/2013/8/15/EVASIONE-FISCALE-Germania-record-del-sommerso-351-miliardi-di-euro-In-Italia-solo-333/419711/

Re: ancora sulla crisi europea

Inviato: mar set 03, 2013 22:43
da masalapianta
eh no, sembra che la crisi non sia colpa dei famosi statali improduttivi:
http://it.reuters.com/article/topNews/i ... edType=RSS

Re: ancora sulla crisi europea

Inviato: mer set 04, 2013 18:36
da masalapianta

Re: ancora sulla crisi europea

Inviato: mer set 04, 2013 18:37
da masalapianta
ecco le coperture per togliere l'imu:
Immagine

Re: ancora sulla crisi europea

Inviato: mer set 04, 2013 18:48
da masalapianta

Re: ancora sulla crisi europea

Inviato: lun set 09, 2013 3:11
da masalapianta
il "povero" Giappone con debito pil al 240% (quasi il doppio del nostro), che spende a deficit e attua svalutazioni competitive:
BBC Breaking News: Japan's economy grew by 0.9% between April & June - stronger than initial estimate of 0.6%

Re: ancora sulla crisi europea

Inviato: lun set 09, 2013 3:17
da masalapianta
.
ed anche in Italia (in Francia con la Le Pen, in UK con Farage ed il suo UKIP, ecc..) la sinistra viene sorpassata a sinistra dalle destre:

Immagine

il che non è molto difficile dal momento che la sinistra propone compressione dei salari, distruzione dei diritti dei lavoratori, svendita dei beni pubblici, allontanamento dal processo democratico (tramite il voto) delle politiche monetarie e fiscali, ecc..; di fronte ad una sinistra così, anche i fascisti sembrano marxisti convinti (ed è esattamente quello che sta succedendo)

Re: ancora sulla crisi europea

Inviato: mar set 10, 2013 14:56
da masalapianta

Re: ancora sulla crisi europea

Inviato: mar set 10, 2013 15:32
da masalapianta

Re: ancora sulla crisi europea

Inviato: mar set 10, 2013 17:36
da masalapianta

Re: ancora sulla crisi europea

Inviato: mer set 11, 2013 11:00
da masalapianta

Re: ancora sulla crisi europea

Inviato: sab set 14, 2013 17:36
da masalapianta

Re: ancora sulla crisi europea

Inviato: lun set 16, 2013 11:19
da masalapianta
Crisi: Fmi, per Eurozona rischio di stagnazione prolungata
13 Settembre 2013 - 20:48
(ASCA) - Roma, 13 set - Per l'Eurozona c'e' il rischio di una stagnaziona economica prolungata. A lanciare l'allarme e' il Fondo Monetario internazionale che punta il dito sulle dinamiche del debito di alcuni paesi membri. Il Fondo ha inoltre aggiunto che la Bce potrebbe immettere ulteriore liquidita' nell'economia per fornire adeguati fondi al sistema bancario.

per approfondire: http://keynesblog.com/2013/08/08/la-crisi-non-e-finita/