Pagina 2 di 11

Re: Scegliere lo smartphone, domanda secca

Inviato: mar dic 03, 2013 21:16
da Blallo
No, è un progetto a parte, basato sulla sua stock.
Purtroppo per quel cellulare nessuno si è preso la briga di portare la Cyano e io non ne ho le competenze.
(Capita spesso con i Mediatek based)

Re: Scegliere lo smartphone, domanda secca

Inviato: mer dic 04, 2013 1:35
da Procopio
Blallo ha scritto:
Procopio ha scritto:...quello che cerco per me, ormai da qualche mese, è invece uno smartphone con due semplici caratteristiche: android e tastiera qwerty fisica (possibilmente a slider); ma è possibile che i costruttori abbiano solo più interesse a fare un unico tipo di smartphone, quello full-touch???

Xperia mini pro.

Cavolo sembra veramente un bel cellulare! peccato che sia solo un po datato...sony ultimamente (<1anno) non ha più fatto slide..e il problema è che sono anche difficili da scovare quando li fanno!

Re: Scegliere lo smartphone, domanda secca

Inviato: mer dic 04, 2013 7:50
da aschenaz
Bello sì, ce l'ha mia figlia!
Unico neo (per chi ci tiene) il display un po' piccolo (3''), ma è compensato dall'ottima tastierina fisica.
Credo sia ormai fuori produzione, anche perché usciva sotto il marchio Sony-Ericsson, mentre ora è solo Sony.

Re: Scegliere lo smartphone, domanda secca

Inviato: mer gen 29, 2014 20:23
da joe
Riapro questo topic di quasi due mesi fà ormai.
Dovrei acquistare uno smartphone.
Mi interesserebbe spendere una cifra sui 150 euro ma se fosse davvero il caso potrei arrivare un po' più sù.
Avete qualche consiglio?
Chiedo qui perchè so che c'è gente "seria" mentre sui forum di smartphone ho l'impressione che girino troppi ragazzetti.

A me non servono grandi cose:
- telefonare
- sms
- what'sapp
- navigatore gps
- navigazione web di fortuna


Vorrei anche chiedervi una cosa sul navigatore GPS. E mi chiedevo se funzionasse anche senza connessione internet, ma penso di no. Mi confermate?

Altra cosa, tariffe internet con tim decenti ve ne sono?
Io ho ancora attiva una offerta su punto d'accesso wap da 1 euro a settimana per 200 MB di traffico wap. Può servirmi a qualcosa? Oppure è necessario il punto di accesso web (ibox) per far funzionare qualcosa?
Mi spiacerebbe attivare un'altra offerta internet visto che su chiavetta per la connessione di casa spendo già 25 euro al mese.
Cosa ne dite?

Re: Scegliere lo smartphone, domanda secca

Inviato: mer gen 29, 2014 20:28
da Blallo
Io ho preso questo: http://gizchina.it/2013/11/xiaomi-hongm ... -gizchina/
Se vuoi in MP ti do dettagli :)
E lascia stare TIM, vai con 3 o Vodafone: sono le meno peggio.

Re: Scegliere lo smartphone, domanda secca

Inviato: mer gen 29, 2014 23:15
da joe
Purtroppo sono davvero ignorante, non ho mai avuto uno di questi arnesi e non ho bene chiaro quali siano le caratteristiche da considerare.
Però sento spesso parlare di batterie che durano poco rispetto ai vecchi cellulari pre-smartphone. Questo potrebbe essere un punto di partenza.
Poi un'amica si lamentava di un samsung, non so che modello di preciso, che a suo dire si blocca continuamente (e pensava di passare ad un iphone). La stabilità è sicuramente un altro aspetto da tenere in considerazione (e non per niente molti di noi linuxiti stanno col pinguino).

Ancora, per quella cifra: 194 euro vi sono anche altri concorrenti tipo il "motorla moto G" se non sbaglio che pare molto sponsorizzato e consigliato sui siti e forum che trattano smartphone. Se dovessimo confrontare i due telefoni:
1- xiaomi-hongmi-umts
2- motorola moto G

Cosa si potrebbe dire?

PS.
Per quanto riguarda l'operatore sono praticamente costretto a stare con tim, è l'unico che copre la zona in cui sto per la maggior parte del tempo.

Re: Scegliere lo smartphone, domanda secca

Inviato: gio gen 30, 2014 0:17
da boh
joe ha scritto:Riapro questo topic di quasi due mesi fà ormai.
Dovrei acquistare uno smartphone.
Mi interesserebbe spendere una cifra sui 150 euro ma se fosse davvero il caso potrei arrivare un po' più sù.
Avete qualche consiglio?
Chiedo qui perchè so che c'è gente "seria" mentre sui forum di smartphone ho l'impressione che girino troppi ragazzetti.

A me non servono grandi cose:
- telefonare
- sms
- what'sapp
- navigatore gps
- navigazione web di fortuna


Vorrei anche chiedervi una cosa sul navigatore GPS. E mi chiedevo se funzionasse anche senza connessione internet, ma penso di no. Mi confermate?

Altra cosa, tariffe internet con tim decenti ve ne sono?
Io ho ancora attiva una offerta su punto d'accesso wap da 1 euro a settimana per 200 MB di traffico wap. Può servirmi a qualcosa? Oppure è necessario il punto di accesso web (ibox) per far funzionare qualcosa?
Mi spiacerebbe attivare un'altra offerta internet visto che su chiavetta per la connessione di casa spendo già 25 euro al mese.
Cosa ne dite?


Per quella cifra mi viene in mente il moto G (come ti hanno già suggerito) ma a quanto ho capito la connettività di tale telefono è limitata a 21Mbps --> Recensione
In alternativa ti direi di passare al lato oscuro e prenderti un lumia, sono dei buoni cellulari e hanno prezzi abbordabili.
Come ultima opzione, qualche telefono cinese (es. Xiaomi).

Re: Scegliere lo smartphone, domanda secca

Inviato: gio gen 30, 2014 8:50
da aschenaz
Se prendi un Cubot One a meno di 150 € (commercializzato anche da Amazon), hai un telefono che è quasi la copia identica dell'HTC One, che ne costa più di 400 ed è paragonabile al Galaxy S4. Se leggi in giro, gli acquirenti ne sono soddisfattissimi; certo, qualche difettuccio ogni tanto salta fuori, ma né più né meno che per gli altri marchi.
Oppure, io andrei su Huawei: l'altra mia figlia ha un Ascend Y300 (adesso circa 100 €) e ne è soddisfattissima. E' veramente ottimo: è costato quanto il Samsung Galaxy ACE di mia moglie (comprato nello stesso periodo), ma, al confronto, ha caratteristiche decisamente superiori; non solo, il Galaxy qualche problemino lo dà (sarà colpa del software più obsoleto, non so), lo Huawei no!
Se poi vuoi spendere sui 300, ci sarebbe lo Huawei P6: lo smartphone più sottile al mondo...

Re: Scegliere lo smartphone, domanda secca

Inviato: gio gen 30, 2014 9:26
da Trotto@81
Io sono dell'idea che se devo spendere poco per avere un telefono inusabile e che al limite nessuno supporta, come nel caso dei cloni cinesi, è meglio non spendere nemmeno un euro. In fin dei conti sono oggetti inutili, se proprio debbo prenderne uno, che sia almeno ottimamente inutile.

Re: Scegliere lo smartphone, domanda secca

Inviato: gio gen 30, 2014 9:38
da lablinux
Io sono dell'idea chedevi valutare cosa vuoi farci. Il mio primo smartphone un LG dual, lo pagai uno sproposito (oltre 400 euro). Dopo un paio d'anni di utilizzo, il secondo smartphone ho compato un samsung trendy (o qualcosa del genere) a 169 euro e mi sa che ho speso pure troppo.
Telefono, mando messaggi multimediali, invio email, faccio operazioni con la banca on line e giochini scemi come passatempo in coda.... per questo anche un singole core come il mio attuale telefono va a meraviglia.
L'importante, forse, è la schermo che non deve essere sotto i 4', solo per comodità nel digitare e avere le scritte meglio leggibili.

Re: Scegliere lo smartphone, domanda secca

Inviato: gio gen 30, 2014 9:40
da robbybby
In questo periodo si trova a meno di 130 euro il Samsung Galaxy Ace 2 (schermo da 3.8", 768 MB di RAM e processore dual core da 800 MHz, niente di che, ma fa bene il suo dovere), sia nei negozi fisici che online.
Monta Android 4.1 Jelly Bean.
Io ci ho messo su una Cyanogenmod 10.1 non ufficiale (perché la ufficiale non c'è) e va ancora meglio; veloce, stabilissima, mai un crash. Esistono stabili sia la Cyanogenmod 10.1 (JB 4.2) che 10.2 (JB 4.3).

Per 50 euro in più si trova il Galaxy S3 mini, che no ha niente a che vedere con l'S3, ma che i colleghi che lo hanno trovano buono.

Re: Scegliere lo smartphone, domanda secca

Inviato: gio gen 30, 2014 9:46
da Trotto@81
lablinux ha scritto:Io sono dell'idea chedevi valutare cosa vuoi farci. Il mio primo smartphone un LG dual, lo pagai uno sproposito (oltre 400 euro). Dopo un paio d'anni di utilizzo, il secondo smartphone ho compato un samsung trendy (o qualcosa del genere) a 169 euro e mi sa che ho speso pure troppo.
Telefono, mando messaggi multimediali, invio email, faccio operazioni con la banca on line e giochini scemi come passatempo in coda.... per questo anche un singole core come il mio attuale telefono va a meraviglia.
L'importante, forse, è la schermo che non deve essere sotto i 4', solo per comodità nel digitare e avere le scritte meglio leggibili.
Con il Dual hai preso una sola pazzesca!! Telefono abbandonato senza un aggiornamento. :)
Personalmente di un telefono lento non saprei cosa farci. I terminali con touchscreen se carenti lato hardware e ottimizzazioni restituiscono un feedback pessimo. In questo caso preferirei tornare ad un classico candybar. Non sto dicendo di spendere cifre folli, io non l'ho fatto, ma di informarsi prima di procedere all'acquisto.

Re: Scegliere lo smartphone, domanda secca

Inviato: gio gen 30, 2014 9:56
da aschenaz
Trotto@81 ha scritto:Io sono dell'idea che se devo spendere poco per avere un telefono inusabile e che al limite nessuno supporta, come nel caso dei cloni cinesi, è meglio non spendere nemmeno un euro. In fin dei conti sono oggetti inutili, se proprio debbo prenderne uno, che sia almeno ottimamente inutile.


Quali sono i telefoni non cinesi? :badgrin:

Proprio di questi giorni è l'acquisto di Motorola da parte della cinesissima Lenovo, primo produttore al mondo di personal computer.

Fra qualche anno la Cina sarà la prima potenza economica mondiale (se non lo è già).

Re: Scegliere lo smartphone, domanda secca

Inviato: gio gen 30, 2014 10:00
da Trotto@81
aschenaz ha scritto:
Trotto@81 ha scritto:Io sono dell'idea che se devo spendere poco per avere un telefono inusabile e che al limite nessuno supporta, come nel caso dei cloni cinesi, è meglio non spendere nemmeno un euro. In fin dei conti sono oggetti inutili, se proprio debbo prenderne uno, che sia almeno ottimamente inutile.


Quali sono i telefoni non cinesi? :badgrin:

Proprio di questi giorni è l'acquisto di Motorola da parte della cinesissima Lenovo, primo produttore al mondo di personal computer.

Fra qualche anno la Cina sarà la prima potenza economica mondiale (se non lo è già).
Io ho parlato di cloni cinesi, ovvero ciofeche che nessun sviluppatore indipendente tiene in considerazione. Lenovo e compagnia bella non centrano nulla con il mio discorso.

Re: Scegliere lo smartphone, domanda secca

Inviato: gio gen 30, 2014 10:08
da lablinux
Informari? era appena uscito ed era il primo dual core. Se aspetti ad informarti, compri un telefono 'vecchio'.
Che il dual si stato una sola me ne sono reso conto, per questo di LG ho solo la lavatrice :D (che funziona bene)

PS all'epoca ero un libero professionista con partita iva... va da se che qualcosa risparmiai.