portata stramba del router wifi

Area di discussione libera.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Rispettare le idee altrui.
2) Evitare le offese dirette.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
Messaggi: 5157
Iscritto il: ven giu 02, 2006 14:52
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current
Località: Roma / Castelli
Contatta:

portata stramba del router wifi

Messaggioda ZeroUno » dom dic 13, 2015 12:06

In un vecchio post chiedevo aiuto su un acquisto di un router wifi.

In pratica il mio operatore telefonico mi aveva dato un router c.a. nel 2007.

La mia casa è lunga circa 12 metri e larga 6, al secondo piano della palazzina. Il router è posizionato quasi al centro esatto. I muri tramezzi sono di 10 centimetri fatti in foratini, fabbricato di 50 anni fa, quindi danno poca resistenza.

c.a. 3 anni fa ho comprato uno smartphone e per far funzionare la wifi ho dovuto patchare il router altrimenti non si connetteva proprio.
Comunque avevo problemi (portatile e smartphone) in cui non in tutte le parti di casa mi prendeva bene la wifi; in alcune parti si arrivava ad una tacchetta di segnale fino a volte a perderlo del tutto. Data la geometria della casa il punto più lontano è di soli 6mt, e con i muri piccoli è strano che il segnale non arrivasse dall'altra parte di casa.
Beh, il router è vecchio. Ne compro un'altro... 29€ sono più che sufficienti, i router di fascia bassa di oggi sono sicuramente migliori dei router di fascia medio/bassa del 2007.
Nessun miglioramento. Rimedio un altro router leggermente più buono (che avevo comprato per mia sorella a cui non è più servito) e il risultato non cambia di molto, ma me lo sono tenuto così per un po'. Negli ultimi tempi cominciava a peggiorare la situazione.. vabbé, sono aumentati i dispositivi, magari non riesce a reggere due smartphone e due pc contemporaneamente, per non parlare di quando ci sono ospiti.

Sotto consiglio in questo forum lo scorso anno ho preso la decisione di fare una spesa decisamente più alta (un netgear di c.a. 150€).
Qualche piccolo miglioramento c'è stato (almeno non si rebootta quando c'è qualche dispositivo di troppo connesso), ma il segnale rimane scarso da alcune parti di casa, anche quando sono connesso a 5GHz.

Mi sono arreso. Mi sono dato una unica motivazione. Il router confina con la cucina esattamente nel punto in cui si trova il frigorifero (e il microonde ma spento); spostato il router di un metro (di più non posso) la situazione è migliorata un pochettino. Purtroppo essendo la cucina al centro di casa, ovunque metto il router comunque da lì devo passare per raggiungere le altre zone.
Vabbé, pazienza.

Oggi un evento... ero fuori casa, in strada, ad una 30ina di metri in perpendicolare da casa e 4 metri più di altitudine in meno di differenza e muro portante di mezzo, e il cellulare mi si è connesso alla mia rete wifi!!! con una tacchetta (contro la mezza che raggiungo dentro casa)!!!!
Per arrivare in strada non passo attraverso il frigorifero (anche se gli passo vicino).
Vi sembra una spiegazione plausibile il frigorifero? o il microonde spento? Il test di spostare il microonde lo posso fare... il frigo no ;)
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg

Codice: Seleziona tutto

1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111

Avatar utente
brg
Linux 2.x
Linux 2.x
Messaggi: 457
Iscritto il: sab mar 12, 2011 14:20
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE4
Località: Montecatini
Contatta:

Re: portata stramba del router wifi

Messaggioda brg » dom dic 13, 2015 21:42

Se il frigorifero è di metallo è possibile che faccia da schermo. Il forno a microonde quasi sicuramente fa da schermo: è fatto apposta per essere uno schermo alle microonde, però è anche un oggetto di dimensioni contenute e quindi non dovrebbe creare "coni d'ombra" significativi. Probabilmente è un insieme di cose.

Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
Messaggi: 5157
Iscritto il: ven giu 02, 2006 14:52
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current
Località: Roma / Castelli
Contatta:

Re: portata stramba del router wifi

Messaggioda ZeroUno » dom dic 13, 2015 22:41

Infatti penso più il frigorifero perché il microonde sta Sopra il frigorifero, all'altezza degli occhi così il router gli sta quasi un metro sotto.
La prova che posso fare, visto che non posso spostare il frigorifero, è spostare temporaneamente il router più lontano possibile dal frigorifero, spostando il cono d'ombra in un punto non in uso della casa (dubito di aver bisogno del pc dentro il ripostiglio delle scope ;). Ma è temporanea perché devo portarci un cavo telefonico penzolante (se riesco a trovarne uno, e probabilmente mi farà perdere qualità del segnale adsl).
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg

Codice: Seleziona tutto

1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111

Avatar utente
conraid
Staff
Staff
Messaggi: 13279
Iscritto il: gio lug 14, 2005 0:00
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current64
Località: Livorno
Contatta:

Re: portata stramba del router wifi

Messaggioda conraid » lun dic 14, 2015 9:28

Guarda, io ho un netgear non proprio modello base, come solo AP tra l'altro, e prima ancora ho avuto altri due apparati wifi, tra cui il famoso fonera. Ho anche comprato un'antenna con maggiore potenza. Ho l'AP lontano da frigo e microonde, ho i muri però più spessi di quelli che dici tu, ma ho gli stessi problemi. E secondo me i muri c'entrano poco. E ti spiego. Dalla stanza dove sono ora ho il segnale potente, eppure sono dall'altra parte del muro dove ho l'AP. Dalla camera dove dormo, che dista dall'AP solo lo spessore di una porta di legno, ho il segnale che va e viene, dalla sala, che ha un arco, quindi nemmeno la porta, a volte proprio non prende. Dal piano di sopra, mia sorella prende la wifi piena. Prima avevo l'AP nella stanza dove sono ora, e le cose in casa erano praticamente identiche, solo mia sorella al piano di sopra prendeva peggio. Insomma, in questa stanza prendevo ugualmente, dove dormo no, ed ora l'AP è praticamente lì. Vai a capire. Vedo altre due reti nella zona, tutte con segnala basso e con diverso canale. Mai capito come mai queste cose, magari c'è qualche rete di qualche tipo a disturbare. Io abito ad un centinaio di metri dalla sede telecom con tante antenne mobili, chissà che non sia quello. Tanto che a seconda di che parte della stanza sono navigo meglio ocn 3g che con il wifi, tanto per dirti la situazione.

Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
Messaggi: 5157
Iscritto il: ven giu 02, 2006 14:52
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current
Località: Roma / Castelli
Contatta:

Re: portata stramba del router wifi

Messaggioda ZeroUno » lun dic 14, 2015 10:16

ci vorrebbero degli occhialetti per vedere il campo elettromagnetico (specifico, perchè di generico è pieno)... anche se poi avrei paura di spaventarmi ;)
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg

Codice: Seleziona tutto

1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111

Avatar utente
robbybby
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1223
Iscritto il: sab dic 16, 2006 10:48
Slackware: 13.1 / 64 bit
Kernel: 3.3.x
Desktop: KDE 4.4.5
Località: Fra Trantor e Terminus

Re: portata stramba del router wifi

Messaggioda robbybby » mar dic 15, 2015 0:16

Riporto la mia esperienza (e i miei dubbi): magari può essere utile a qualcuno.
Il router alloggia nella stanza del figlio, i cui arriva il doppino telefonico. La stanza e' circa al centro della casa. Il router è lì così lui ci collega la PS4 col cavo, senza passare dal wi-fi.
Il segnale è molto ballerino in tutta la casa, soprattutto alla sera. Capita anche di avere un paio di tacche, sia sul cellulare che sul pc portatile, ma di non riuscire a connettersi a internet, e nemmeno all'interfaccia web di gestione del router.
Qualche sera fa ho scoperto che, almeno per la maggior parte delle volte in cui si verificano i problemi di connessione, il ragazzo sta giocando con la PS4 e i controller/joystick senza fili. Ho provato, in una di queste situazioni, a fargli spegnere la Playstation, e i problemi di connessione sono immediatamente scomparsi, per poi ricomparire quando l'ha riaccesa. Preciso non stava giocando online, e avevamo anche provato, sia quella sera, che altre volte, a disconnettere fisicamente il cavo di rete della PS4.
Avevo fatto anche altre prove, spegnendo tutte le luci fluorescenti comaptte, o a led (e pure quelle a incandescenza). Avevo anche spento la stampante, e il print server (non è wireless, ma cablato). Il wi-fi è su un canale senza interferenze significative, e ho pure provato più volte a forzalo su un diverso canale.
In queste situazioni di mancanza di connessione, se mi metto, col telefono, o col PC portatile entro un paio di metri dalle antenne wi-fi allora funziona, più lontano no.
L'unica cosa che ha eliminato i problemi è stato spegnere la Playstation.
Misteri!

Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
Messaggi: 5157
Iscritto il: ven giu 02, 2006 14:52
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current
Località: Roma / Castelli
Contatta:

Re: portata stramba del router wifi

Messaggioda ZeroUno » mar dic 15, 2015 5:52

Beh, almeno hai un pretesto per allontanare un po il figlio dalla Playstation :)
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg

Codice: Seleziona tutto

1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111

Avatar utente
brg
Linux 2.x
Linux 2.x
Messaggi: 457
Iscritto il: sab mar 12, 2011 14:20
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE4
Località: Montecatini
Contatta:

Re: portata stramba del router wifi

Messaggioda brg » mar dic 15, 2015 11:45

robbybby ha scritto:Riporto la mia esperienza (e i miei dubbi): magari può essere utile a qualcuno.
Il router alloggia nella stanza del figlio, i cui arriva il doppino telefonico. La stanza e' circa al centro della casa. Il router è lì così lui ci collega la PS4 col cavo, senza passare dal wi-fi.
Il segnale è molto ballerino in tutta la casa, soprattutto alla sera. Capita anche di avere un paio di tacche, sia sul cellulare che sul pc portatile, ma di non riuscire a connettersi a internet, e nemmeno all'interfaccia web di gestione del router.
Qualche sera fa ho scoperto che, almeno per la maggior parte delle volte in cui si verificano i problemi di connessione, il ragazzo sta giocando con la PS4 e i controller/joystick senza fili. Ho provato, in una di queste situazioni, a fargli spegnere la Playstation, e i problemi di connessione sono immediatamente scomparsi, per poi ricomparire quando l'ha riaccesa. Preciso non stava giocando online, e avevamo anche provato, sia quella sera, che altre volte, a disconnettere fisicamente il cavo di rete della PS4.
Avevo fatto anche altre prove, spegnendo tutte le luci fluorescenti comaptte, o a led (e pure quelle a incandescenza). Avevo anche spento la stampante, e il print server (non è wireless, ma cablato). Il wi-fi è su un canale senza interferenze significative, e ho pure provato più volte a forzalo su un diverso canale.
In queste situazioni di mancanza di connessione, se mi metto, col telefono, o col PC portatile entro un paio di metri dalle antenne wi-fi allora funziona, più lontano no.
L'unica cosa che ha eliminato i problemi è stato spegnere la Playstation.
Misteri!


Sinceramente mi sembrava strano che il Bluetooth potesse interferire con il Wi-Fi: mi pareva una cosa stupida fare uno standard che interferisce con un altro standard, usato, in tutta probabilità, contiguamente al primo. Invece, dopo una rapida occhiata su Google ho trovato che è Cisco in persona (figurata) a dire che è così: http://www.cisco.com/c/en/us/products/c ... 395a9.html .

Avatar utente
Trotto@81
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3551
Iscritto il: sab giu 26, 2004 0:00
Nome Cognome: Andrea
Slackware: Slackware64 14.2 bet
Kernel: default
Desktop: KDE 4.14.14
Località: Monasterace M. (RC)
Contatta:

Re: portata stramba del router wifi

Messaggioda Trotto@81 » mar dic 15, 2015 12:01

Se vuoi un router della buona porata devi rivolgerti ad Asus, ma devi essere disposto a spendere. Non ci sono compromessi.

Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
Messaggi: 5157
Iscritto il: ven giu 02, 2006 14:52
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current
Località: Roma / Castelli
Contatta:

Re: portata stramba del router wifi

Messaggioda ZeroUno » mar dic 15, 2015 12:01

These devices include microwave ovens, cordless phones, Bluetooth devices, wireless video cameras, outdoor microwave links, wireless game controllers, Zigbee devices, fluorescent lights, WiMAX, and so on

Perfetto io oltre ad avere il forno al microonde sul frigo ho anche un telefono cordless a fianco al frigo e uno a fianco al router!!!!!
Torna anche il fatto che una volta ho messo l'auricolare bluetooth; lasciando il telefono in camera come ho attraversato il blocco frigo+router+microonde+telefoni, la qualità dell'audio è crollata miserabilmente!
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg

Codice: Seleziona tutto

1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111

Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
Messaggi: 5157
Iscritto il: ven giu 02, 2006 14:52
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current
Località: Roma / Castelli
Contatta:

Re: portata stramba del router wifi

Messaggioda ZeroUno » mar dic 15, 2015 12:03

A questo punto mi viene in mente...
gli smartphone hanno wifi e bluetooth a pochi millimetri l'uno dall'altro! si danno fastidio o sono ottimizzati?
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg

Codice: Seleziona tutto

1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111

Avatar utente
Trotto@81
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3551
Iscritto il: sab giu 26, 2004 0:00
Nome Cognome: Andrea
Slackware: Slackware64 14.2 bet
Kernel: default
Desktop: KDE 4.14.14
Località: Monasterace M. (RC)
Contatta:

Re: portata stramba del router wifi

Messaggioda Trotto@81 » mar dic 15, 2015 12:21

robbybby ha scritto:Riporto la mia esperienza (e i miei dubbi): magari può essere utile a qualcuno.
Il router alloggia nella stanza del figlio, i cui arriva il doppino telefonico. La stanza e' circa al centro della casa. Il router è lì così lui ci collega la PS4 col cavo, senza passare dal wi-fi.
Il segnale è molto ballerino in tutta la casa, soprattutto alla sera. Capita anche di avere un paio di tacche, sia sul cellulare che sul pc portatile, ma di non riuscire a connettersi a internet, e nemmeno all'interfaccia web di gestione del router.
Qualche sera fa ho scoperto che, almeno per la maggior parte delle volte in cui si verificano i problemi di connessione, il ragazzo sta giocando con la PS4 e i controller/joystick senza fili. Ho provato, in una di queste situazioni, a fargli spegnere la Playstation, e i problemi di connessione sono immediatamente scomparsi, per poi ricomparire quando l'ha riaccesa. Preciso non stava giocando online, e avevamo anche provato, sia quella sera, che altre volte, a disconnettere fisicamente il cavo di rete della PS4.
Avevo fatto anche altre prove, spegnendo tutte le luci fluorescenti comaptte, o a led (e pure quelle a incandescenza). Avevo anche spento la stampante, e il print server (non è wireless, ma cablato). Il wi-fi è su un canale senza interferenze significative, e ho pure provato più volte a forzalo su un diverso canale.
In queste situazioni di mancanza di connessione, se mi metto, col telefono, o col PC portatile entro un paio di metri dalle antenne wi-fi allora funziona, più lontano no.
L'unica cosa che ha eliminato i problemi è stato spegnere la Playstation.
Misteri!
Se usi la 5 Ghz avrai meno problemi, perché tale frequenza è decisamente meno sensibile ai disturbi che abbassano l'SNR. Se però lo fai con un router economico avrai solo problemi di copertura.

Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
Messaggi: 5157
Iscritto il: ven giu 02, 2006 14:52
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current
Località: Roma / Castelli
Contatta:

Re: portata stramba del router wifi

Messaggioda ZeroUno » mar dic 15, 2015 12:25

Io avevo problemi anche a 5GHz (Netgear D6200)
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg

Codice: Seleziona tutto

1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111