Pagina 1 di 1

Truecrypt insicuro?

Inviato: gio mag 29, 2014 20:31
da marlavo
L'argometo è attuale, dopo le dichiarazioni di Snowden, dopo i problemi di heartbleed, ora anche Truecrypt sembrerebbe insicuro: http://www.tomshw.it/cont/news/truecryp ... 541/1.html

Se qualcuno qui lo usa può dire le sue impressioni? Io ho smesso di usarlo tempo fa , non perché lo ritenessi insicuro ma perché semplicemente su Linux esistono altri modi per mettere al sicure delle informazioni.
Come si dice, non ho nulla da nascondere, però mi sembra che ultimamente si scoprano più vulnerabilità del solito (o presunte tali) anche in software ritenuti fino a ieri molto sicuri.

C'è qualcosa che è cambiato o semplicemente ci stiamo svegliando dal torpore e cominciamo a vedere le cose come sono realmente (un po' alla Matrix :shock: )?

Re: Truecrypt insicuro?

Inviato: gio mag 29, 2014 21:59
da ponce
come dice Crozza/Razzi, "non creto..." (sembra che sia un hoax/hack del sito)

http://www.theregister.co.uk/2014/05/29 ... _analysis/

Re: Truecrypt insicuro?

Inviato: ven mag 30, 2014 23:46
da navajo
Io lo uso da tanto tempo. Ho avuto delle paure e dei dubbi, anche quando si parlava di backdoor della nsa.
A quanto pare, sembra tutta una falsità.