Pagina 5 di 10

Re: ATI:facciamo un sunto?

Inviato: ven dic 09, 2011 2:04
da miklos
riprendo questo post perchè oggi nel tentativo di far andare un giochino abbastanza vecchiotto(il primo Call Of Duty) con wine oltre ai soliti sbattimenti dovuti all'avere un sistema multilib mi sono reso conto che i driver ati della 13.37 fanno abbastanza pena :(
googlando un po' ho visto che sono stati fatti passi avanti con Gallium e i driver ati, quindi volevo provare a compilarmi (2 volte sigh e sob) versioni piu' aggiornate.
La procedura qual'e'?!?!
mi sembra di aver capito che devo aggiornare

- libdrm
- mesa
- driver xorg
- libreria per supporto a compressione/decompressione s3tc

è corretto?!?!?! serve altro?!?!?!

grazie in anticipo
ciau

Re: ATI:facciamo un sunto?

Inviato: ven dic 09, 2011 3:00
da Meskalamdug
miklos ha scritto:riprendo questo post perchè oggi nel tentativo di far andare un giochino abbastanza vecchiotto(il primo Call Of Duty) con wine oltre ai soliti sbattimenti dovuti all'avere un sistema multilib mi sono reso conto che i driver ati della 13.37 fanno abbastanza pena :(
googlando un po' ho visto che sono stati fatti passi avanti con Gallium e i driver ati, quindi volevo provare a compilarmi (2 volte sigh e sob) versioni piu' aggiornate.
La procedura qual'e'?!?!
mi sembra di aver capito che devo aggiornare

- libdrm
- mesa
- driver xorg
- libreria per supporto a compressione/decompressione s3tc

è corretto?!?!?! serve altro?!?!?!

grazie in anticipo
ciau

Un tempo su un sito avevo trovato un utente(penso fosse su linuxquestions) che aveva
creato scripts per aggiornare i gallium,ora non mi ricordo più come si chiamava.
Fatto l'aggiornamento comunque notai pochissimi miglioramenti.
Ho provato ATI sia con i drivers proprietari che con i drivers liberi,coi proprietari vai
lento e con quelli liberi ancora peggio: alcune applicazioni 3d(l'ultimo flightgear per dirne
una) non partono neppure.
Sono giunto alla conclusione che il supporto ATI su linux è penoso,e giusto 2 giorni fa
ho ordinato una scheda nvidia ;)
Personalmente ero passato ad ati(senza spendere una lira..dovevo aggiornare la scheda madre)
perchè pensavo che fosse supportata come un tempo,nel 2000 avevo la mitica 32 all in one wonder
e su linux girava(allora..) più veloce delle nvidia,e anche perchè volevo sfruttare XEN(che con i
drivers proprietari nvidia litiga mentre con ATI parte con entrambi i drivers),tra l'altro non
avendo il supporto IOMMU sulla mobo XEN faceva discretamente pena...
Attualmente tutti sviluppano su nvidia,quindi con ATI se vuoi giocare ti complichi solo la vita
prendi una nvidia,sono 40€ e passano tutti i mali..

Re: ATI:facciamo un sunto?

Inviato: ven dic 09, 2011 9:29
da 414N
Se vuoi posso allegare lo SlackBuild che mi sono fatto per compilare mesa da git, anche se non credo guadagnerai molto in prestazioni.
Gli ultimi avanzamenti fatti sul fronte dei driver open sono l'integrazione di xvmc e vdpau in gallium (per ora solo sperimentale, non è che ci sia 'sto gran miglioramento rispetto all'accelerazione xv che c'è sempre stata) e qualche altra piccola miglioria qua e là che non fa gridare certo al miracolo (per ora).
Gli sforzi del team mesa ora sono indirizzati a portare il supporto OpenGL 3 alla piattaforma (che è ancora ferma a OpenGL 2.x), percui non credo vedremo grandi miglioramenti prestazionali a breve sul fronte radeon.
Quale scheda hai?

Re: ATI:facciamo un sunto?

Inviato: ven dic 09, 2011 10:15
da sardylan
Visto che i drivers proprietari per la Mobility Radeon X1400 non sono più installabili, di solito ricompilo libdrm, mesa e drivers alle ultime versioni...
Ci guadagni parecchio in stabilità, ma non in prestazioni. Diciamo che riesci ancora ad usare blender con piccoli oggetti, e a malapena a vedere un filmato in FullHD usando l'uscita video OpenGL.
Per il resto niente da fare...

In ogni caso, se ti servono degli SlackBuild, puoi trovarli sul mio sito www.lucacireddu.it
Ora ho quelli in funzione. Nell'ordine, aggiorna util_macros, libdrm, mesa ed xf86_video_ati.
Dagli comunque un'occhiata perché ho qualche parametro impostato per il mio portatile, eventualmente mi contatti e lo sistemiamo.

Re: ATI:facciamo un sunto?

Inviato: ven dic 09, 2011 10:32
da miklos
grazie a tutti per le risposte :D
io ho un portatile che monta questa scheda video

Codice: Seleziona tutto

02:00.0 VGA compatible controller: ATI Technologies Inc M92 [Mobility Radeon HD 4500 Series]

raccontando meglio la mia esperienza ieri poi avevo provato i driver proprietari, perchè con gli open il gioco mi diceva che la scheda non aveva tutte le funzionalità richieste, e devo dire che ero pure rimasto piacevolmente sorpreso dal fatto che mi avesse creato il pacchetto slackware (pure multilib per la verità) pero' quando lanciavo il gioco mi sballava i colori (diventava tutto chiaro a palla) e il gioco non crashava, ma superati i video introduttivi si sentiva solo il sonoro del menu iniziale, ma poi non si vedeva nulla.
allora guardando un po' i log di wine ho scoperto che wine non caricava correttamente i driver opengl in ambiente multilib.
ho fatto una prova con

Codice: Seleziona tutto

LIBGL_DRIVERS_PATH=/usr/lib/xorg/modules/dri wine etc etc etc

e il gioco non partiva piu.. andava in buffer underrun.

stufo di non aver comunque risolto e dei driver proprietari in generale ho optato per tornare agli open e cercare di capire se si poteva sistemare sta cosa.
googlando un po' ho visto che quello che mancava agli open era il supporto alla compressione s3tc e ho visto che in qualche modo si poteva compilare questa funzionalità e che mesa era in grado di caricare a runtime una libreria per questo.

secondo voi, è il caso che mi sbatta con compilazioni (che comunque in ambiente multilib devo fare due volte con tutto quello che comporta recuperare un sistema a 32bit) oppure in base alla vostra esperienza anche con giochi cosi' vecchi è meglio se installo windows visto che aimè cambiare scheda al portatile è impossibile?!?!(ovviamente in questo caso rinuncerei al gioco :P)

Re: ATI:facciamo un sunto?

Inviato: ven dic 09, 2011 10:54
da 414N
Anche se abiliti la decompressione s3tc tramite la libreria libdxtc le prestazioni non miglioreranno, perché il compito di quella libreria è solo quello di decomprimere texture compresse in formato S3TC. Tanto per citarti un esempio, Alien Swarm (su steam) necessita di decompressione S3TC già nei menu, perché senza non si vedono molti elementi della UI.
Io rimarrei sui proprietari per ora e cercherei di capire cosa non va, anche perché tramite va-api e xvba dovresti avere accelerazione hardware ai video in HD (che sul fronte open ancora non c'è).
Hai provato a disabilitare GLSL in wine? Puoi usare winetricks se non sai dove mettere le mani nel registro.

Re: ATI:facciamo un sunto?

Inviato: sab dic 10, 2011 21:19
da miklos
piccolo aggiornamento.. con i driver proprietari proprio non va.. le ho provate un po' tutte e cercando un po' ho letto che con molta probabilità il driver è troppo recente per quel gioco (bah)
tornando ad usare gli open, dopo aver compilato la libreria per la compressione delle texture, il gioco ora parte pure con gli open, non si vede quasi un tubo ma è comunque un problema di texture che pare sia stato risolto con gli ultimi rilasci mesa.
inoltre guardando qui ho visto che il driver per la mia scheda (l'r600) non è completo, ma nemmeno tanto scarno, quindi ho deciso che farò un tentativo di aggiornamento.
vi farò sapere e nel caso mettero i pacchetti+slackbuilds da qualche parte ad uso e consumo di tutti :D

ciau

Re: ATI:facciamo un sunto?

Inviato: mar giu 19, 2012 20:00
da navajo
Rifaccio uscire dal limbo questo Thread :D :D
Visto il polverone che ha alzato Linus Torvalds su Nvidia (non discutiamone qui)
volevo avere opinioni sulle schede ATI. Il punto è questo, ho una vecchia gforce 4600 e comincio a sentire l esigenza di un upgrade, visto che elaborare video e foto raw sta diventando sempre piu pesante e non so che scegliere. Prima di buttae i soldi.
Quindi vi chiedo:
Cosa comprereste voi ??? Nvidia o ATI ?? Quest ultima, ha migliorato i suoi driver ?????
grazie

Re: ATI:facciamo un sunto?

Inviato: mar giu 19, 2012 20:04
da Blallo
Nvidia su tutta la linea.
Purtroppo il blob binario della Nvidia spacca ancora. Fglrx è sempre indietro.
Per non parlare della situazione open.

Re: ATI:facciamo un sunto?

Inviato: mar giu 19, 2012 20:20
da navajo
jimmy_page_89 ha scritto:Nvidia su tutta la linea.
Purtroppo il blob binario della Nvidia spacca ancora. Fglrx è sempre indietro.
Per non parlare della situazione open.

:cry: Speravo nella comunità... :cry:

Re: ATI:facciamo un sunto?

Inviato: mar giu 19, 2012 20:24
da Blallo
Offtopic: Purtroppo è sempre un problema di priorità :p
E non continuo per non far andare offtopic il thread

Re: ATI:facciamo un sunto?

Inviato: mar giu 19, 2012 21:04
da Meskalamdug
navajo ha scritto:
jimmy_page_89 ha scritto:Nvidia su tutta la linea.
Purtroppo il blob binario della Nvidia spacca ancora. Fglrx è sempre indietro.
Per non parlare della situazione open.

:cry: Speravo nella comunità... :cry:

La comunità si impegna ma non è facile competere coi drivers proprietari che hanno dietro
eccellenti programmatori e sopratutto il supporto della casa proprietaria.
Su Nvidia tutto si può dire,ma il suo driver chiuso compete benissimo con la controparte
windows.
Senza contare che il supporto è di data antica,io per primo avrei preferito i drivers open
ma quando vedevo il simulatore fg andare(con le opzioni al minimo!) a 20fps mentre
coi drivers chiusi viaggia a oltre 50...
Ovviamente parliamo di NVIDIA.
I drivers chiusi ATI non sono malaccio ma il supporto è scadente,perlomeno rispetto a nvidia.

Re: ATI:facciamo un sunto?

Inviato: mer giu 20, 2012 10:51
da Trotto@81
navajo ha scritto:Rifaccio uscire dal limbo questo Thread :D :D
Visto il polverone che ha alzato Linus Torvalds su Nvidia (non discutiamone qui)
volevo avere opinioni sulle schede ATI. Il punto è questo, ho una vecchia gforce 4600 e comincio a sentire l esigenza di un upgrade, visto che elaborare video e foto raw sta diventando sempre piu pesante e non so che scegliere. Prima di buttae i soldi.
Quindi vi chiedo:
Cosa comprereste voi ??? Nvidia o ATI ?? Quest ultima, ha migliorato i suoi driver ?????
grazie
Per l'utilizzo da te indicato la VGA non svolge nessun compito particolare a meno che non sia il software a demandare parte dei calcolo alla GPU e fin'ora non ho mai sentito di qualche applicativo del settore che lo faccia.
Io ti consiglio NVIDIA, purtroppo la comunità nel caso di ATI non ha combinato un granchè e non credo migliori in futuro.

Re: ATI:facciamo un sunto?

Inviato: mer giu 20, 2012 12:21
da rik70
Il problema fondamentale è che i driver open, sia i radeon che i nouveau, sono frutto del reverse di quelli proprietari.

Con una differenza fondamentale: i fglrx di Ati usavano una versione - all'epoca obsoleta - del framework dri, quindi è stato più semplice per gli svilupatori open "intuire" come funzionavano. E infatti il driver r300 ha sempre funzionato piuttosto bene sin dagli inizi, anche quando il codice era dato per instabile, nonostante l'accelerazione 3D fosse limitata. Ati poi ha fornito un pò di documentazione per i modelli obsoleti. E i risultati si vedono: dove arrivano gli open, i desktop Linux vanno molto meglio che con i driver proprietari, nvidia compresi. Con gallium + r300 poi si gioca a quake senza nessun problema, segno che la strada imboccata è quella giusta. XBMC gira alla grandissima sempre con gli r300: fluidissimo, con openbox sotto che permette di lanciare browser, filemanager, etc. Kde4 pure, con processore a 0.3%... e si potrebbe andare avanti.

Con nVidia invece il discorso è diverso: vi ricordate che con le vecchie versioni di xorg non bisognava caricare il modulo dri perché altrimenti i driver proprietari non funzionavano? Infatti nvidia non usava DRI. I nouveau non saranno mai driver affidabili, perché non si sa minimamente come funziona il driver proprietario e nVidia se ne sbatte completamente.

Non è quindi un problema di programmatori capaci: mancano le specifiche e non si può lavorare a soli colpi di reverse.

Morale della favola:

se serve l'accelerazione 3D, nvidia è la scelta obbligata com'è stato detto.

Ma se la scheda è supportata e il 3d non serve o è sufficiente un supporto minimale, driver open + ATI senza ombra di dubbio: se ne guadagna in salute :)

Re: ATI:facciamo un sunto?

Inviato: sab giu 23, 2012 10:14
da Plaoo
http://www.phoronix.com/scan.php?page=news_item&px=MTEyNTE

Vorrei arrivare a questa frase:
"This money will now be handed over to AMD since they have the officially-based open-source driver for their products.".
Se il mio inglese non mi inganna qua c'è scritto:
"Questi soldi andranno nelle mani di AMD da quando hanno ufficializzato i driver open-source per i loro prodotti"
Non ho capito esistono driver ufficiali ATI open source??