siamo a una svolta

Se avete problemi con l'installazione e la configurazione di Slackware64 postate qui. Non usate questo forum per argomenti che trattano la Slackware32 o generali... per quelli usate rispettivamente il forum Slackware e Gnu/Linux in genere.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware64 usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Slackware64, se l'argomento è Slackware32 o generale usate rispettivamente il forum Slackware o Gnu/Linux in genere.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Avatar utente
lablinux
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1150
Iscritto il: gio 27 nov 2008, 12:23
Desktop: Gnome
Distribuzione: Debian testing
Località: Rho

Re: siamo a una svolta

Messaggio da lablinux »

joe ha scritto:Ci avrei giurato! :evil:
Nel momento in cui mi sono detto ma sì proviamo la current via, probabilmente Pat ha pensato, ma sì ormai ci siamo quasi per far uscire sta 15.0! 8)
Ma robe da matti... :lol:
Ma sono solo io che ad ogni aggiornamento si pianta e posso solo reinstallare? Manco il chroot funziona (tutto su macchina virtuale con virtual box)
E non ho installato nulla al di fuori dei pacchetti slackware

gian_d
Linux 2.x
Linux 2.x
Messaggi: 269
Iscritto il: mer 16 lug 2014, 17:35
Nome Cognome: Giancarlo Dessì
Slackware: 64 current
Kernel: 5.4.xx
Desktop: KDE 4.14.38
Località: Sardinia
Contatta:

Re: siamo a una svolta

Messaggio da gian_d »

No, per fortuna queste cose non mi capitano, mi basta solo l'incasinamento fatto in casa di mio :-D

Avatar utente
ponce
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2762
Iscritto il: mer 5 mar 2008, 16:45
Nome Cognome: Matteo Bernardini
Slackware: slackware64-current
Kernel: 5.7.10
Desktop: lxde
Località: Pisa
Contatta:

Re: siamo a una svolta

Messaggio da ponce »

oggi, mentre sincronizzavo il repository di current, ho notato la comparsa di questi file

Codice: Seleziona tutto

$ ls -la ./source/kde/post-install/kde-workspace/config/kde.pamd ./source/xap/xlockmore/xlock.pam ./source/xap/xscreensaver/xscreensaver.pam
-rw-r--r-- 1 poncez users 312 nov 17  2018 ./source/kde/post-install/kde-workspace/config/kde.pamd
-rw-r--r-- 1 poncez users 154 lug 26  2014 ./source/xap/xlockmore/xlock.pam
-rw-r--r-- 1 poncez users  50 lug 26  2014 ./source/xap/xscreensaver/xscreensaver.pam
\:D/ :occasion9:

Avatar utente
ponce
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2762
Iscritto il: mer 5 mar 2008, 16:45
Nome Cognome: Matteo Bernardini
Slackware: slackware64-current
Kernel: 5.7.10
Desktop: lxde
Località: Pisa
Contatta:

Re: siamo a una svolta

Messaggio da ponce »

il ChangeLog di oggi dovrebbe accontentare un po' tutti (da leggere bene fino in fondo)

Codice: Seleziona tutto

Wed Feb 12 05:05:50 UTC 2020
Hey folks! PAM has finally landed in /testing. Some here wanted it to go
right into the main tree immediately, and in a more normal development cycle
I'd have been inclined to agree (it is -current, after all). But it's
probably better for it to appear in /testing first, to make sure we didn't
miss any bugs and also to serve as a warning shot that we'll be shaking up
the tree pretty good over the next few weeks. I'd like to see this merged
into the main tree in a day or two, so any testing is greatly appreciated.
Switching to the PAM packages (or reverting from them) is as easy as
installing all of them with upgradepkg --install-new, and if reverting then
remove the three leftover _pam packages. After reverting, a bit of residue
will remain in /etc/pam.d/ and /etc/security/ which can either be manually
deleted or simply ignored. While there are many more features available in
PAM compared with plain shadow, out of the box about the only noticable
change is the use of cracklib and libpwquality to check the quality of a
user-supplied password. Hopefully having PAM and krb5 will get us on track
to having proper Active Directory integration as well as using code paths
that are likely better audited these days. The attack surface *might* be
bigger, but it's also a lot better scrutinized.
Thanks to Robby Workman and Vincent Batts who did most of the initial heavy
lifting on the core PAM packages as a side project for many years. Thanks
also to Phantom X whose PAM related SlackBuilds were a valuable reference.
And thanks as well to ivandi - I learned a lot from the SlackMATE build
scripts and was even occasionally thankful for the amusing ways you would
kick my ass on LQ. ;-) You're more than welcome to let us know where we've
messed up this time.
The binutils and glibc packages in /testing were removed and are off the
table for now. I'm not seeing much upside to heading down that rabbit hole
at the moment. Next we need to be looking at Xfce 4.14 and Plasma 5.18 LTS
and some other things that have been held back since KDE4 couldn't use them.
Cheers! :-)
:wav:

hashbang
Packager
Packager
Messaggi: 2000
Iscritto il: ven 4 giu 2010, 10:27
Nome Cognome: Luca De Pandis
Distribuzione: macOS | OpenBSD
Località: Lecce / Bergamo
Contatta:

Re: siamo a una svolta

Messaggio da hashbang »

Bene, direi che adesso per un supporto AD/FreeIPA come si deve mancano solo sssd e realmd, poi siamo decisamente a posto.

Avatar utente
ponce
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2762
Iscritto il: mer 5 mar 2008, 16:45
Nome Cognome: Matteo Bernardini
Slackware: slackware64-current
Kernel: 5.7.10
Desktop: lxde
Località: Pisa
Contatta:

Re: siamo a una svolta

Messaggio da ponce »


Avatar utente
conraid
Staff
Staff
Messaggi: 13488
Iscritto il: gio 14 lug 2005, 0:00
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current64
Desktop: kde
Località: Livorno
Contatta:

Re: siamo a una svolta

Messaggio da conraid »

Non ho modo di fare prove oggi accipicchia, però...

Codice: Seleziona tutto

Next we need to be looking at Xfce 4.14 and Plasma 5.18 LTS
:love10: :love7: :love4:

hashbang
Packager
Packager
Messaggi: 2000
Iscritto il: ven 4 giu 2010, 10:27
Nome Cognome: Luca De Pandis
Distribuzione: macOS | OpenBSD
Località: Lecce / Bergamo
Contatta:

Re: siamo a una svolta

Messaggio da hashbang »

ponce ha scritto:
mer 12 feb 2020, 9:06
ma lei e' incontentabile!
:lol:

Tra l’altro sei proprio capitato a fagiolo con Adolfo Celi, visto che proprio ieri sera ho optato per spaparanzarmi sul divano e godermi un’altra volta “Amici miei”.

Avatar utente
lennynero
Linux 3.x
Linux 3.x
Messaggi: 618
Iscritto il: lun 3 mag 2004, 0:00
Nome Cognome: Luigi Picaro
Slackware: 14.2-x64
Kernel: 4.4.14
Desktop: xfce-4.12
Località: Salerno
Contatta:

Re: siamo a una svolta

Messaggio da lennynero »

ponce ha scritto:
mer 12 feb 2020, 6:45
il ChangeLog di oggi dovrebbe accontentare un po' tutti (da leggere bene fino in fondo)

Codice: Seleziona tutto

Wed Feb 12 05:05:50 UTC 2020
Hey folks! PAM has finally landed in /testing. Some here wanted it to go
...
Cheers! :-)
:wav:
Ma quindi adesso sono state risolte le vulnerabilità che ne hanno causato l'esclusione per lungo tempo o semplicemente Active Directory è + importante delle vulnerabilità a cui PAM ci esporrà?

p.s. Da quello che ho capito le vulnerabilità di cui sopra sono da considerarsi molto relative in un contesto PC, o sbaglio?

Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
Messaggi: 5306
Iscritto il: ven 2 giu 2006, 14:52
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current
Località: Roma / Castelli
Contatta:

Re: siamo a una svolta

Messaggio da ZeroUno »

hashbang ha scritto:
mer 12 feb 2020, 8:31
Bene, direi che adesso per un supporto AD/FreeIPA come si deve mancano solo sssd e realmd, poi siamo decisamente a posto.
Vuoi lasciare indietro systemd? :badgrin:
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg

Codice: Seleziona tutto

1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111

hashbang
Packager
Packager
Messaggi: 2000
Iscritto il: ven 4 giu 2010, 10:27
Nome Cognome: Luca De Pandis
Distribuzione: macOS | OpenBSD
Località: Lecce / Bergamo
Contatta:

Re: siamo a una svolta

Messaggio da hashbang »

ZeroUno ha scritto:
mer 12 feb 2020, 17:24
hashbang ha scritto:
mer 12 feb 2020, 8:31
Bene, direi che adesso per un supporto AD/FreeIPA come si deve mancano solo sssd e realmd, poi siamo decisamente a posto.
Vuoi lasciare indietro systemd? :badgrin:
Una cosa alla volta.
Prima conquistiamo la fiducia, poi facciamo entrare il cavallo, e infine sconfiggiamo i troiani! :-D

Avatar utente
ponce
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2762
Iscritto il: mer 5 mar 2008, 16:45
Nome Cognome: Matteo Bernardini
Slackware: slackware64-current
Kernel: 5.7.10
Desktop: lxde
Località: Pisa
Contatta:

Re: siamo a una svolta

Messaggio da ponce »

lennynero ha scritto:
mer 12 feb 2020, 15:25
ponce ha scritto:
mer 12 feb 2020, 6:45
il ChangeLog di oggi dovrebbe accontentare un po' tutti (da leggere bene fino in fondo)

Codice: Seleziona tutto

Wed Feb 12 05:05:50 UTC 2020
Hey folks! PAM has finally landed in /testing. Some here wanted it to go
...
Cheers! :-)
:wav:
Ma quindi adesso sono state risolte le vulnerabilità che ne hanno causato l'esclusione per lungo tempo o semplicemente Active Directory è + importante delle vulnerabilità a cui PAM ci esporrà?

p.s. Da quello che ho capito le vulnerabilità di cui sopra sono da considerarsi molto relative in un contesto PC, o sbaglio?
la risposta e' sempre li' nel ChangeLog

Codice: Seleziona tutto

Hopefully having PAM and krb5 will get us on track
to having proper Active Directory integration as well as using code paths
that are likely better audited these days. The attack surface *might* be
bigger, but it's also a lot better scrutinized.
sebbene la superfice di attacco *possa* essere piu' ampia, oggi e' sicuramente testata molto piu' estensivamente di quello che non sia una senza PAM.
in un contesto desktop casalingo poi e' praticamente influente.

Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
Messaggi: 5306
Iscritto il: ven 2 giu 2006, 14:52
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current
Località: Roma / Castelli
Contatta:

Re: siamo a una svolta

Messaggio da ZeroUno »

conraid ha scritto:
mer 12 feb 2020, 9:53

Codice: Seleziona tutto

Next we need to be looking at Xfce 4.14 and Plasma 5.18 LTS
:love10: :love7: :love4:
Sbaglio o è la prima volta che da una anticipazione di qualcosa? (tra l'altro di un certo spessore)
dai, il prossimo step sarà l'anticipazione della data di rilascio della stable :)
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg

Codice: Seleziona tutto

1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111

Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
Messaggi: 5306
Iscritto il: ven 2 giu 2006, 14:52
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current
Località: Roma / Castelli
Contatta:

Re: siamo a una svolta

Messaggio da ZeroUno »

http://bear.alienbase.nl/mirrors/alien- ... ent/5_pam/

The first Plasma5 release with PAM (in the 'testing' repo)!
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg

Codice: Seleziona tutto

1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111

rik70
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2191
Iscritto il: gio 10 mar 2011, 9:21
Slackware: 64-current
Kernel: 5.4.x
Desktop: Xfce 4.14
Distribuzione: Arch Linux

Re: siamo a una svolta

Messaggio da rik70 »

Sono su con i pacchetti _pam e per ora nessun problema :thumbright:

Rispondi