pc minimale come web server e per compilare.

Usate questo forum per richieste di aiuto e consigli sull'hardware montato nelle vostre macchine con GNU/Linux Slackware.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata e la versione del Kernel. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Citare il tipo di hardware coinvolto in modo dettagliato.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT. Non usare termini gergali come procio, mobo e simili per identificare i componenti hardware.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Avatar utente
lablinux
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1095
Iscritto il: gio nov 27, 2008 12:23
Desktop: Gnome
Distribuzione: Debian testing
Località: Rho

Re: pc minimale come web server e per compilare.

Messaggioda lablinux » ven set 14, 2018 12:14

Ho ricordi vaghi, è molto che non compilo kernel. Con il mio "vecchio" portatile, un I7 di prima o seconda generazione (è degli inizi del 2011) una ventina di minuti scarsi.

Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2930
Iscritto il: ven apr 27, 2007 11:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE-4.14.21

Re: pc minimale come web server e per compilare.

Messaggioda joe » ven set 14, 2018 13:30

Il kernel era solo un esempio... Se vi pare più diffusa la compilazione di qualche altro software dite pure...

Avatar utente
Blallo
Packager
Packager
Messaggi: 3298
Iscritto il: ven ott 12, 2007 11:37
Nome Cognome: Savino Liguori
Slackware: 14.2 / 12.2
Kernel: 4.4.14-smp
Desktop: DWM
Località: Torino / Torremaggiore (FG)
Contatta:

Re: pc minimale come web server e per compilare.

Messaggioda Blallo » lun set 17, 2018 14:17

joe ha scritto:Scusate una domanda tanto per avere un'idea.
Prendiamo ad esempio un kernel "generic" configurato similmente a quello di default, senza tanti tagli...
Quanto impiega la compilazione con una certa CPU, chiedo a chi lo ha rilevato direttamente? In minuti o ore...
Ad esempio un i7 (di che generazione però), e con i5?.
Con Ryzen (anche qui quale di preciso).

Un kernel full su un i7 con ssd ricordo di averci messo nell'ordine della decina di minuti (è stato un 4-5 anni fa).
L'ssd migliora drasticamente la compilazione.

albatrosla
Packager
Packager
Messaggi: 1332
Iscritto il: sab mar 27, 2004 0:00
Slackware: current
Desktop: fluxbox.git
Località: Collegno, but made in Friûl
Contatta:

Re: pc minimale come web server e per compilare.

Messaggioda albatrosla » mar set 18, 2018 11:28

Blallo ha scritto:L'ssd migliora drasticamente la compilazione.

Con tutta la ram che si può avere oggi, se il disco è il collo di bottiglia, visto che l'operazione di compilazione è temporanea, tanto vale compilare su un ramdisk. Un tempo lo facevo, ma all'epoca il processore stesso non era un granché e il beneficio non era così sensibile.

Avatar utente
Delcaran Lëdeloth
Linux 1.x
Linux 1.x
Messaggi: 132
Iscritto il: mar mag 27, 2008 8:24
Nome Cognome: Matteo Paoluzzi
Slackware: 14.2 - 64bit
Kernel: 4.4.111 generic
Desktop: i3
Località: ud.fvg.it
Contatta:

Re: pc minimale come web server e per compilare.

Messaggioda Delcaran Lëdeloth » gio set 20, 2018 9:02

albatrosla ha scritto:tanto vale compilare su un ramdisk.

Credo che conraid abbia bisogno di un muletto dedicato per compilare grossi pacchetti, e grossi pacchetti richiedono (solitamente) grandi quantità di memoria. Un pc con abbasta RAM da poter supportare una compilazione in ramdisk di un grosso pacchetto (penso a firefox, kodi, mono e libreoffice) io non lo definirei minimale..
Un esempio qui a lavoro di un paio di mesi fa: un eseguibile di pochi megabyte che fa moltissimi calcoli e spostamenti di dati richiede per la compilazione circa 32GB di RAM, 150MB per i sorgenti e 67GB di compilati e file temporanei. Abbiamo dovuto splittarlo in due moduli separati perché il compilatore non poteva allocare tutto quello spazio. È un esempio estremo, ma è indicativo di quello a cui potrebbe andare incontro chi compila su pc "minimale".
Find me at Keybase
Slackware user since 1997.

Avatar utente
conraid
Staff
Staff
Messaggi: 13221
Iscritto il: gio lug 14, 2005 0:00
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current64
Località: Livorno
Contatta:

Re: pc minimale come web server e per compilare.

Messaggioda conraid » gio set 20, 2018 13:04

Delcaran Lëdeloth ha scritto:
albatrosla ha scritto:tanto vale compilare su un ramdisk.

Credo che conraid abbia bisogno di un muletto dedicato per compilare grossi pacchetti, e grossi pacchetti richiedono (solitamente) grandi quantità di memoria. Un pc con abbasta RAM da poter supportare una compilazione in ramdisk di un grosso pacchetto (penso a firefox, kodi, mono e libreoffice) io non lo definirei minimale..
Un esempio qui a lavoro di un paio di mesi fa: un eseguibile di pochi megabyte che fa moltissimi calcoli e spostamenti di dati richiede per la compilazione circa 32GB di RAM, 150MB per i sorgenti e 67GB di compilati e file temporanei. Abbiamo dovuto splittarlo in due moduli separati perché il compilatore non poteva allocare tutto quello spazio. È un esempio estremo, ma è indicativo di quello a cui potrebbe andare incontro chi compila su pc "minimale".


Vero, ma, come adesso che uso un notebook, non mi non mi avventuro in compilazioni di firefox, libreoffice, kde, etc... per fortuna ci sono alien e ponce che lo fanno per noi :)
Certo che potrei farlo in futuro, e magari dare una mano anche in altri progetti (ora per esempio non ho modo di compilare per la stable e aiutare Sbo e Slacky per esempio). Ma non penso che serva chissà cosa. Un normale muletto insomma dovrebbe bastare. Sul ramdisk però no, alla fine con un ssd secondo me siamo già abbastanza veloci, e la velocità non sarebbe nemmeno tanto un problema, se ci metto 40 minuni o 30 poco mi cambia se non è il pc di lavoro, per questo l'esigenza di altra macchina. Cosa che per ora purtroppo è solo un'idea, ho altre spese da fare :(