Pasta Termica per Laptop

Scrivete su questo forum se avete problemi o volete dare buoni consigli sui computer portatili (Laptop).

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Citare il modello preciso del laptop in questione.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Rispondi
Avatar utente
Vito
Staff
Staff
Messaggi: 4180
Iscritto il: mar 5 dic 2006, 17:28
Nome Cognome: Vito
Desktop: MacOS
Località: Monaco (DE)
Contatta:

Pasta Termica per Laptop

Messaggio da Vito »

Devo acquistare della pasta termica per il mio laptop (Dell XPS M1530),
sapreste darmi qualche consiglio su quale scegliere?
Per adesso sono orientato verso la Arctic Silver 5.


Grazie mille!
"Stat rosa pristina nomina, nomina nuda tenemus." [ Umberto Eco - Il nome della rosa]

"Faber est suae quisque fortunae ." [ Appio Claudio Cieco]

Avatar utente
brainvision
Packager
Packager
Messaggi: 761
Iscritto il: ven 26 dic 2008, 18:23
Nome Cognome: Leonardo Totaro
Slackware: x86_64-current
Kernel: 3.7.1
Desktop: xfce 4.10
Località: bologna (bo)
Contatta:

Re: Pasta Termica per Laptop

Messaggio da brainvision »

non vorrei ricordare male ma mi pare che la scelta della pasta termica debba dipendere soprattutto dal tipo di processore che monti!

Avatar utente
Vito
Staff
Staff
Messaggi: 4180
Iscritto il: mar 5 dic 2006, 17:28
Nome Cognome: Vito
Desktop: MacOS
Località: Monaco (DE)
Contatta:

Re: Pasta Termica per Laptop

Messaggio da Vito »

Ho fatto una ricerca in rete,e non ho trovato questa cosa da nessuna parte.
In compenso ho avuto conferme circa la mia scelta (Arctic Silver 5).


EDIT:
qui : http://www.arcticsilver.com/intel_appli ... thod.html#
ho trovato le diverse modalità di applicazione della pasta,a seconda della CPU montata.
"Stat rosa pristina nomina, nomina nuda tenemus." [ Umberto Eco - Il nome della rosa]

"Faber est suae quisque fortunae ." [ Appio Claudio Cieco]

Avatar utente
ricciare
Linux 0.x
Linux 0.x
Messaggi: 71
Iscritto il: mer 27 feb 2008, 15:50
Nome Cognome: Nicola
Slackware: current 64bit
Kernel: 4.20.2
Desktop: fluxbox + kde4.10.5
Località: Pescia
Contatta:

Re: Pasta Termica per Laptop

Messaggio da ricciare »

Vai con la Artic Silver 5 ... personalmente uso la Noctua NT-H1 ( :lol: un bel tubettone era fornito assieme al dissipatore ..)

http://www.tomshw.it/forum/raffreddamen ... ssori.html <-- questa potrebbe esser utile come lettura, se non l'avevi gia' scovata

Avatar utente
Vito
Staff
Staff
Messaggi: 4180
Iscritto il: mar 5 dic 2006, 17:28
Nome Cognome: Vito
Desktop: MacOS
Località: Monaco (DE)
Contatta:

Re: Pasta Termica per Laptop

Messaggio da Vito »

ricciare ha scritto: http://www.tomshw.it/forum/raffreddamen ... ssori.html <-- questa potrebbe esser utile come lettura, se non l'avevi gia' scovata
No!
Grazie mille per la segnalazione! :thumbright:
"Stat rosa pristina nomina, nomina nuda tenemus." [ Umberto Eco - Il nome della rosa]

"Faber est suae quisque fortunae ." [ Appio Claudio Cieco]

Avatar utente
Vito
Staff
Staff
Messaggi: 4180
Iscritto il: mar 5 dic 2006, 17:28
Nome Cognome: Vito
Desktop: MacOS
Località: Monaco (DE)
Contatta:

Re: Pasta Termica per Laptop

Messaggio da Vito »

"Stat rosa pristina nomina, nomina nuda tenemus." [ Umberto Eco - Il nome della rosa]

"Faber est suae quisque fortunae ." [ Appio Claudio Cieco]

Avatar utente
EmaDaCuz
Linux 3.x
Linux 3.x
Messaggi: 877
Iscritto il: sab 28 gen 2006, 15:47
Slackware: 12.0 - ma a Trieste
Kernel: 2.6.25
Desktop: Fluxbox
Distribuzione: Debian e Arch
Località: Nijmegen, NL
Contatta:

Re: Pasta Termica per Laptop

Messaggio da EmaDaCuz »

Arctic Silver 5 e vivi tranquillo.

Avatar utente
Vito
Staff
Staff
Messaggi: 4180
Iscritto il: mar 5 dic 2006, 17:28
Nome Cognome: Vito
Desktop: MacOS
Località: Monaco (DE)
Contatta:

Re: Pasta Termica per Laptop

Messaggio da Vito »

Grazie mille,allora ho scelto bene!
"Stat rosa pristina nomina, nomina nuda tenemus." [ Umberto Eco - Il nome della rosa]

"Faber est suae quisque fortunae ." [ Appio Claudio Cieco]

Vic Steele
Linux 3.x
Linux 3.x
Messaggi: 534
Iscritto il: dom 27 apr 2008, 13:46
Nome Cognome: Luigi Caiazza
Slackware: current x86_64
Kernel: 3.0.0
Desktop: Fluxbox / KDE 4.7.0
Distribuzione: Fedora 15
Località: Potenza
Contatta:

Re: Pasta Termica per Laptop

Messaggio da Vic Steele »

Altissima qualità, la Arctic Silver 5. L'ho usata in diverse occasioni ed è sempre stata impeccabile. A casa mia ce l'hanno praticamente tutti i dispositivi dove abbia dovuto staccare il dissipatore dalla CPU, inclusa un'Xbox 360 :) .

Avatar utente
Trotto@81
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3558
Iscritto il: sab 26 giu 2004, 0:00
Nome Cognome: Andrea
Slackware: Slackware64 14.2 bet
Kernel: default
Desktop: KDE 4.14.14
Località: Monasterace M. (RC)
Contatta:

Re: Pasta Termica per Laptop

Messaggio da Trotto@81 »

ricciare ha scritto:Vai con la Artic Silver 5 ... personalmente uso la Noctua NT-H1 ( :lol: un bel tubettone era fornito assieme al dissipatore ..)

http://www.tomshw.it/forum/raffreddamen ... ssori.html <-- questa potrebbe esser utile come lettura, se non l'avevi gia' scovata
La Noctua è un'ottima pasta, così come la Artic Silver.

Avatar utente
wakkokid
Linux 2.x
Linux 2.x
Messaggi: 339
Iscritto il: gio 27 gen 2005, 0:00
Kernel: 2.6.3*
Desktop: Kde4
Distribuzione: Debian
Contatta:

Re: Pasta Termica per Laptop

Messaggio da wakkokid »

Opinione controcorrente:
Una volta che hai escluso i PAD, una pasta val l'altra.
Conta di più con quanta cura la metti.

Vedi anche il link di qualche post sopra: le prime 11 paste danno una differenza di 2 gradi al massimo.
E la varibilità è talmente poca che vien da chiedersi se non sia variata la temperatura nella stanza o la "mano" dell'applicatore o il carico reale sulla CPU.

IMHO:
-Evita i PAD termici.
-Prendi una qualsiasi delle paste un po' conosciute
-Spalma lo strato più sottile che puoi: la pasta deve avere il solo scopo di riempire i micropori dei materiali e eventuali non perfette complanarità del dissipatore contro il die.
Questo perché per quanto conduca bene, conduce sempre peggio di un dissipatore in rame.

Rispondi