Home
Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Modifiche

Installazione driver ATI su Slackware GNU/Linux

115 byte aggiunti, 21:25, 19 ott 2007
Configurazione della console in modalità frame buffer
Esistono differenti modalità di visualizzazione della console in Linux. La modalità classica è la modalità testuale. Il vantaggio di questa modalità è che non necessita di particolari driver o configurazioni per poter funzionare. Gli svantaggi sono il numero ridotto di caratteri visualizzabili su schermo e l'impossibilità di visualizzare grafica senza avviare il server X.
Per ovviare a questi problemi, il kernel Linux supporta la possibilità di utilizzare la console in modalità grafica, tramite l'utilizzo del frame buffer. Questa modalità ci permette non solo di avere un numero decisamente più elevato di caratteri visualizzabili su schermo, ma tra le altre cose ci permette di visualizzare immagini di sfondo sulla console o , di visualizzare barre di caricamento all'avvio del kernele di utilizzare programmi grafici (come mplayer o videogames vari) senza la necessità d'avviare il server X. Inoltre, in alcuni casi, è importante anche al fine del corretto funzionamento del server Xstesso, poichè determinati driver se correttamente impostati possono fare ampio utilizzo del supporto kernel al frame buffer.
Slackware Linux include nel kernel di default il supporto automatico alla console frame buffer di tipo "VESA", dove per VESA s'intende un insieme di standard per l'utilizzo delle modalità grafiche avanzate (ossia superiori alla modalità VGA) sulle moderne schede video.
414
contributi