Slackware 13.37

Se avete problemi con l'installazione e la configurazione di Slackware postate qui. Non usate questo forum per argomenti generali... per quelli usate Gnu/Linux in genere.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Slackware, se l'argomento è generale usate il forum Gnu/Linux in genere.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute.
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Avatar utente
lablinux
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1141
Iscritto il: gio 27 nov 2008, 12:23
Desktop: Gnome
Distribuzione: Debian testing
Località: Rho

Re: Slackware 13.37

Messaggio da lablinux »

Ottimo.

hashbang
Packager
Packager
Messaggi: 1992
Iscritto il: ven 4 giu 2010, 10:27
Nome Cognome: Luca De Pandis
Distribuzione: macOS | OpenBSD
Località: Lecce / Bergamo
Contatta:

Re: Slackware 13.37

Messaggio da hashbang »

lablinux ha scritto: :shock:
atomix600 ha scritto: Puoi utilizzare la ISO della 13.1 e scegliere l'installazione netinst della current.
:shock:


Slackware netinst? Non avevo mai visto questa opzione in fase di installazione. Quando chiede il media di installazione?
E poi? Gli devi indicare l'indirizzo o ti mostra un'elenco? Come specifichi la versione?
Stasera provo.

Ma veramente netinst? Cosa mi sono perso in questi anni :D
Io la installo così la mia slack (stable e current). Ho la mini-iso di alien bob (40 MB) e la installo in modalità net-inst.

Basta scegliere FTP/HTTP nella sezione relativa al media di installazione, scrivere il mirror da usare e il path del mirror.

Io consiglio ftp://ftp.slackware.at che è abbastanza veloce.

Infatti io scrivo questo mirror e come path do: /slackware-versione (può essere 13.1 o current o quella che vuoi)/slackware

Dopo aspetto che il mirror abbia scaricato i tag file e poi proseguo con l'installazione.
k8s | rook | flatcar | cert-manager | calico

Codice: Seleziona tutto

host$ kubectl get packager/hashbang -n slacky -o yaml

Avatar utente
lablinux
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1141
Iscritto il: gio 27 nov 2008, 12:23
Desktop: Gnome
Distribuzione: Debian testing
Località: Rho

Re: Slackware 13.37

Messaggio da lablinux »

beh? E non mi dici dove prendere la mini iso?
Io sono sotto fastweb, cercherò un mirror su questa rete.

[edit]
la mini iso la vorrei provare solo per curiosità, ho il dvd della 13.1 e potrei usare quello
[/edit]
Ultima modifica di lablinux il gio 10 mar 2011, 15:54, modificato 1 volta in totale.

hashbang
Packager
Packager
Messaggi: 1992
Iscritto il: ven 4 giu 2010, 10:27
Nome Cognome: Luca De Pandis
Distribuzione: macOS | OpenBSD
Località: Lecce / Bergamo
Contatta:

Re: Slackware 13.37

Messaggio da hashbang »

lablinux ha scritto:beh? E non mi dici dove prendere la mini iso?
Io sono sotto fastweb, cercherò un mirror su questa rete.
Sorry ;)
Ecco qui
k8s | rook | flatcar | cert-manager | calico

Codice: Seleziona tutto

host$ kubectl get packager/hashbang -n slacky -o yaml

rik70
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2174
Iscritto il: gio 10 mar 2011, 9:21
Slackware: 64-current
Kernel: 5.6.x-ck1
Desktop: Xfce 4.14
Distribuzione: Arch Linux

Re: Slackware 13.37

Messaggio da rik70 »

P.s.

E' uscito il fix per il crash di xdm.

Bye

Avatar utente
Vito
Staff
Staff
Messaggi: 4180
Iscritto il: mar 5 dic 2006, 17:28
Nome Cognome: Vito
Desktop: MacOS
Località: Monaco (DE)
Contatta:

Re: Slackware 13.37

Messaggio da Vito »

Uscita la RC2
"Stat rosa pristina nomina, nomina nuda tenemus." [ Umberto Eco - Il nome della rosa]

"Faber est suae quisque fortunae ." [ Appio Claudio Cieco]

Avatar utente
slux
Linux 3.x
Linux 3.x
Messaggi: 789
Iscritto il: dom 20 mar 2005, 0:00
Nome Cognome: Andrea Amerini
Slackware: 14.1 x86
Kernel: 3.12.0-smp
Desktop: xfce 4.10
Località: Prato
Contatta:

Re: Slackware 13.37

Messaggio da slux »

Secondo me con questo ritmo,in una settimana,massimo 10 giorni,Pat rilascia la final =D>

Avatar utente
phobos3576
Staff
Staff
Messaggi: 2980
Iscritto il: dom 17 apr 2005, 0:00
Slackware: 13.1
Kernel: 2.6.37-smp
Desktop: KDE 4.5.3

Re: Slackware 13.37

Messaggio da phobos3576 »

A questo punto si presenta il solito problema KDE4 che si era già verificato prima dell'uscita della 13.1; all'epoca, Pat non voleva passare a KDE 4.4, ma alla fine ha dovuto cedere per non rischiare di rilasciare una distribuzione già vecchia (i package di Alien Bob per KDE 4.5 sulla 13.1 hanno poi dimostrato ulteriormente che certi timori erano infondati).
Diverse distribuzioni ora sono passate a KDE 4.6 e a giudicare da quanto si può vedere, ad esempio, con il LiveCD di OpenSuse 11.4, pare che i tempi siano già maturi per abbandonare del tutto HAL; Pat però sembra pensarla diversamente anche stavolta e a questo punto credo sia troppo tardi ormai per cambiare idea.

Avatar utente
Savius
Linux 3.x
Linux 3.x
Messaggi: 553
Iscritto il: gio 14 ago 2008, 13:45
Slackware: Slackware64 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE 4.8.5
Località: Napoli

Re: Slackware 13.37

Messaggio da Savius »

Già, è quel che penso anch'io! :P
La cosa che mi dà da pensare e che ho anche accennato nell'altro topic, è la scelta di Pat di rimanere ossidato per lungo tempo a certi applicativi ormai obsoleti. HAL è da un sacco di tempo che se ne parla di esser ormai superato, eppure non è mai stata presa in considerazione la scelta di tornare a udev, cosa che invece le altre distro hanno fatto... Per carità, Slackware è stabilissima e Pat è davvero grande, però forse parte un po' prevenuto su novità software di una certa rilevanza se richiedono un cambiamento significativo della distro. :S

Avatar utente
conraid
Staff
Staff
Messaggi: 13477
Iscritto il: gio 14 lug 2005, 0:00
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current64
Desktop: kde
Località: Livorno
Contatta:

Re: Slackware 13.37

Messaggio da conraid »

Savius ha scritto:Già, è quel che penso anch'io! :P
La cosa che mi dà da pensare e che ho anche accennato nell'altro topic, è la scelta di Pat di rimanere ossidato per lungo tempo a certi applicativi ormai obsoleti. HAL è da un sacco di tempo che se ne parla di esser ormai superato, eppure non è mai stata presa in considerazione la scelta di tornare a udev, cosa che invece le altre distro hanno fatto... Per carità, Slackware è stabilissima e Pat è davvero grande, però forse parte un po' prevenuto su novità software di una certa rilevanza se richiedono un cambiamento significativo della distro. :S
veramente ha ricompilato ogni cosa possibile senza il supporto hal, ma non tutti i software sono ancora pronti.
Ed il fatto di non passare a kde 4.6 l'ha spiegato tempo fa alien bob nel suo blog. Il passare completamente a kde 4.6, xfce 4.8, rimuovendo completamente hal, significava fare un testing troppo complesso e lungo, ed hanno preferito rilasciare prima una versione stabile, per poi concentrarsi su questo aspetto.
Highlight of this version is that it no longer relies on HAL. This is the same approach as taken by the X.Org and XFCE developers. While X.Org relies purely on udev, there are a few additional requirements for KDE (and XFCE) which is why you won’t see these new versions of both Desktop Environments yet. The Slackware Team does not want to be confronted with a potential de-stabilization of the desktop at the end of a release cycle.
sinceramente preferisco così che non veder mettere ogni cosa recente senza un adeguato testing

Avatar utente
Savius
Linux 3.x
Linux 3.x
Messaggi: 553
Iscritto il: gio 14 ago 2008, 13:45
Slackware: Slackware64 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE 4.8.5
Località: Napoli

Re: Slackware 13.37

Messaggio da Savius »

conraid ha scritto: veramente ha ricompilato ogni cosa possibile senza il supporto hal, ma non tutti i software sono ancora pronti.
Ed il fatto di non passare a kde 4.6 l'ha spiegato tempo fa alien bob nel suo blog. Il passare completamente a kde 4.6, xfce 4.8, rimuovendo completamente hal, significava fare un testing troppo complesso e lungo, ed hanno preferito rilasciare prima una versione stabile, per poi concentrarsi su questo aspetto.
Sì scusa Conraid, non sono stato preciso, volevo dire che si è mosso tardi pur sapendo da tempo che HAL fosse ormai obsoleto.
sinceramente preferisco così che non veder mettere ogni cosa recente senza un adeguato testing
Concordo, infatti io non dico che bisogna adottare cose nuove alla ceca, ma adottare quelle di cui sia già stata appurata la stabilità, come Grub ad esempio. Slackware è Slackware e su questo non si discute, nonostante tutto è la distro che mi ha aperto un mondo davanti agli occhi e mi ha insegnato e continua ad insegnarmi tanto. Però ha come pecca quella di esser fossilizzata su alcune cose e ce ne vuole prima che un cambiamento venga fatto (sempre considerando che il cambiamento sia già stato testato ed appurata la sua stabilità). Questo intendo io. ^^

Avatar utente
slux
Linux 3.x
Linux 3.x
Messaggi: 789
Iscritto il: dom 20 mar 2005, 0:00
Nome Cognome: Andrea Amerini
Slackware: 14.1 x86
Kernel: 3.12.0-smp
Desktop: xfce 4.10
Località: Prato
Contatta:

Re: Slackware 13.37

Messaggio da slux »

Savius,ricordati anche le persone e le risorse che ci sono dietro a Slackware.Vuoi mettere a confronto la comunità di Fedora,Ubuntu e Debian e quella di Slackware?I numeri sono nettamente a sfavore di quest'ultima.Testare in maniera esaustiva una distro richiede molto tempo ed un gran numero di testers.Se aumenti i pacchetti software da collaudare ,ci vogliono tante più risorse,rischiando così di vedere Slackware rilasciata forse una volta all'anno anzichè 2 volte circa come adesso.E così dopo saremmo qui ad imprecare perchè Pat è così lento..... :lol:

Avatar utente
DarthSteve
Linux 1.x
Linux 1.x
Messaggi: 126
Iscritto il: mer 1 apr 2009, 10:00
Nome Cognome: Stefano
Slackware: --Current--
Kernel: 5.5..x
Desktop: KDE
Località: Lucca

Re: Slackware 13.37

Messaggio da DarthSteve »

-- Forse e' OT.... ma non volevo iniziare/aprire un nuovo thread !
(lo so... potevo aprire un thread denominato, eg. 'Provate a bucare il firewall')

Allora... essendo uscita la Slack RC2... e fino alla "Final Release" di Slack...
uso il sistema in modo --root-- :x :oops:
e questo (anche) per provare il firewall creato con "iptables".

Ho la ADSL di Telecom (Alice) con un IP DHCP... e al momento, ore 8:35,

il mio IP e': 82.57.141.85

- quindi se avete tempo... potete fare i tests del firewall ?!?
-- TIA. 1E06 !
--- The Jedi Code ---
There is no emotion; there is peace.
There is no ignorance; there is knowledge.
There is no passion; there is serenity.
There is no death; there is the Force

Avatar utente
giberg
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1282
Iscritto il: mer 21 set 2005, 17:28
Nome Cognome: Gianni
Slackware: current64
Kernel: 3.7.1
Desktop: 4.8.5
Località: S. Biagio di Callalta (TV)

Re: Slackware 13.37

Messaggio da giberg »

Povero Pat. Quando esce con qualcosa di nuovo "è troppo nuovo, viva le cose vecchie", quando invece rimane fermo "uffa, troppa cautela, si rimane indietro".
Mica facile accontentare gli slackers... :lol:

Ho notato con piacere che è migliorato il resume da sopensione e da ibernazione. Quando riesumavo una sessione kde 4 da un'ibernazione, i tempi di risveglio della sessione grafica erano lunghissimi, mentre con Xfce rapidi.
Ora invece anche riesumando kde la velocità c'è.

Avatar utente
conraid
Staff
Staff
Messaggi: 13477
Iscritto il: gio 14 lug 2005, 0:00
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current64
Desktop: kde
Località: Livorno
Contatta:

Re: Slackware 13.37

Messaggio da conraid »

Savius ha scritto: Concordo, infatti io non dico che bisogna adottare cose nuove alla ceca, ma adottare quelle di cui sia già stata appurata la stabilità, come Grub ad esempio
non so dirti su Grub, però io uso lilo con tutto l'hard disk in lvm e criptato, con grub da quel che leggo non potrei. Forse con grub2 sì, ma in teoria non è ancora rilasciato come stabile

Rispondi