ORACLE chiude il trimestre con utili sopra la stime più ott.

Area di discussione libera.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Rispettare le idee altrui.
2) Evitare le offese dirette.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Rispondi
Avatar utente
unonessuno
Linux 1.x
Linux 1.x
Messaggi: 137
Iscritto il: dom 27 giu 2010, 3:59
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: XFCE4.10

ORACLE chiude il trimestre con utili sopra la stime più ott.

Messaggio da unonessuno »

Secondo quanto scrive il:"Sole 24 ore" Oracle sta andando meglio di quato non si potesse prevedere:
http://www.ilsole24ore.com/art/finanza- ... d=Aam8JQJD

Quindi va da se, che il parziale abbandono o disinteresse che dir si voglia, nei confronti della più importante tra le suite per Ufficio "OpenOffice" non ha minimamente inciso negli utili della società che solo da pochi mesi aveva acquisito la:"Sun" .
Ora, non so se questo sia un bene o un male per l'Open source ma resta il fatto, che dal punto di vista economico gli ultimi risultati sembrano darle ragione.
Nei miei Pc ho installato:"LbreOffice" che utilizzo con soddisfazione, anche perchè dal punto di vista tecnico non è cambiato praticamente nulla, mi dispiace che uno dei "Colossi" tra le società dell'informatica che conta si stia allontanando o quanto meno abbia deciso di destinare meno risorse ad un progetto storico che costituiva e che potrebbe ancora essere uno dei pilastri del software Libero.
Cosa ne pensate?
Ciao.

Avatar utente
brg
Linux 2.x
Linux 2.x
Messaggi: 498
Iscritto il: sab 12 mar 2011, 14:20
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.172
Desktop: KDE4
Località: Montecatini
Contatta:

Re: ORACLE chiude il trimestre con utili sopra la stime più

Messaggio da brg »

Non la farei così tragica: Oracle non ha gli stessi interessi della Sun, ma continuerà a lavorare su OpenOffice, anche se a modo suo. D'altra parte la comunità di OpenOffice era sempre stata molto chiusa, causando molti fork, quindi non credo che sia cambiato poi molto.

Avatar utente
phobos3576
Staff
Staff
Messaggi: 2980
Iscritto il: dom 17 apr 2005, 0:00
Slackware: 13.1
Kernel: 2.6.37-smp
Desktop: KDE 4.5.3

Re: ORACLE chiude il trimestre con utili sopra la stime più

Messaggio da phobos3576 »

Veramente, Oracle non ha per niente abbandonato OpenOffice; ha solamente cacciato via gli sviluppatori che si sono dedicati al fork LibreOffice.
Ad Oracle interessa principalmente la versione a pagamento di OpenOffice (ex StarOffice); la versione free continua ad essere sviluppata ma, ovviamente, non incide sugli utili della società.

Oracle è una azienda che pensa al profitto e quindi non si pone certo problemi legati al software open o closed; basti pensare al fatto che Oracle stessa vende una propria versione di Linux (Unbreakable Linux) che poi è un vero e proprio fork di Red Hat Linux Enterprise.
Per reagire a questa situazione, Red Hat ha deciso recentemente di marchiare a fuoco tutto il codice che l'azienda sviluppa per la propria distribuzione in modo che Oracle non lo possa riutilizzare sfruttando la licenza GPL.

Avatar utente
Toni
Linux 3.x
Linux 3.x
Messaggi: 999
Iscritto il: lun 30 gen 2006, 22:08
Slackware: slackware-14
Kernel: 3.10.5
Desktop: i3
Località: milano

Re: ORACLE chiude il trimestre con utili sopra la stime più

Messaggio da Toni »

unonessuno ha scritto:Secondo quanto scrive il:"Sole 24 ore" Oracle sta andando meglio di quato non si potesse prevedere:
http://www.ilsole24ore.com/art/finanza- ... d=Aam8JQJD

Quindi va da se, che il parziale abbandono o disinteresse che dir si voglia, nei confronti della più importante tra le suite per Ufficio "OpenOffice" non ha minimamente inciso negli utili della società che solo da pochi mesi aveva acquisito la:"Sun" .
Ora, non so se questo sia un bene o un male per l'Open source ma resta il fatto, che dal punto di vista economico gli ultimi risultati sembrano darle ragione.
Nei miei Pc ho installato:"LbreOffice" che utilizzo con soddisfazione, anche perchè dal punto di vista tecnico non è cambiato praticamente nulla, mi dispiace che uno dei "Colossi" tra le società dell'informatica che conta si stia allontanando o quanto meno abbia deciso di destinare meno risorse ad un progetto storico che costituiva e che potrebbe ancora essere uno dei pilastri del software Libero.
Cosa ne pensate?
Ciao.
Oracle fornisce moltissimi servizi ( e guadagna tanto sopratutto con i database) e di sicuro non ha comprato sun per openoffice ma ben si per alcune delle sue tecnologie ( fra tutte JAVA)

Avatar utente
unonessuno
Linux 1.x
Linux 1.x
Messaggi: 137
Iscritto il: dom 27 giu 2010, 3:59
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: XFCE4.10

Re: ORACLE chiude il trimestre con utili sopra la stime più

Messaggio da unonessuno »

Lo so che non c'è nulla di tragico e che l'acquisizione della Sun è frutto di un progetto dettato da interessi diversi e più ampi, ma, proprio perché Oracle è una società a scopo di lucro non avrebbe fatto meglio a tenere solo per se OpenOffice, una suite storica, la più usata nel mondo (Dopo quelle closed) soltanto per una questione di Immagine e di Visibilità come tutti sanno la pubblicità costa e costa molto, senza preoccuparsi troppo degli utili reali o presunti che OpenOffice era in grado di garantire ma al contrario mantenerla affiancandola al proprio marchio come prodotto trainante invece di incoraggiare il proliferare di Fork più o meno simili .
Io non sono un esperto del settore ma se fosse dipeso da me avrei fatto così, "La concorrenza va stroncata alle radici" non la si incoraggia.
Poi mi da anche un po fastidio di non essermi accorto in tempo dei progressi e degli utili realizzati da Oracle in così poco tempo; anche se ormai, raramente investo nelle società della cosiddetta New economy è troppo rischioso preferisco puntare su altro, però in casi come questi è meglio "Non essere fanatici" e due soldi mi sarebbero anche potuti saltar fuori.
Ciao.

Rispondi